Salve. Il contenuto del nostro blog è stato tradotto in maniera automatica per vostra convenienza. Scusateci se, occasionalmente, le traduzioni sono di scarsa qualità.
How-to-start-drop-shipping-business
Posted Settembre 2, 2020 da Vlad Falin

How to Start a Profitable Dropshipping Business in 2020

La generazione attuale espande costantemente il paradigma dell '"imprenditorialità" trasformando le imprese tradizionali con soluzioni new age.

Nuovi imprenditori stanno inventando progetti che non solo generano profitti abbastanza rapidi (rispetto alle attività tradizionali) ma anche puntando sulla sostenibilità.

In aggiunta a ciò, COVID-19 ci ha costretti a rimanere a casa e pensare alle possibilità su come sostituire il reddito del nostro lavoro.

La cultura del "lavoro da casa" ci ha anche spinto a esplorare le piattaforme online. Non c'è da stupirsi che il mercato del dropshipping dovrebbe avere un 28% tasso di crescita annuale da 2025.

Cos'è il Dropshipping?

Il dropshipping è un processo in cui un venditore prende gli ordini dai clienti e inoltra gli ordini al produttore che poi li esegue.

Fondamentalmente, il processo di dropshipping è simile a questo:

  1. Trovi un grossista che vende biciclette per $300.
  2. Vi elenco le moto per $400 sul tuo sito web.
  3. Un cliente acquista una bicicletta dal tuo negozio.
  4. Si compra la moto dal grossista per la $300 e-mail del cliente le informazioni di spedizione.
  5. Il grossista invia la moto per il cliente.
  6. Hai appena fatto $100.

Negli ultimi due anni, Il dropshipping sta guadagnando popolarità in quanto ti consente di avviare la tua attività di e-commerce in un paio di giorni.

Tutti gli strumenti di cui hai bisogno sono online, la maggior parte di loro costava allo stesso livello di un pranzo. Ciò significa che puoi testare immediatamente nuove idee e continuare a testarle finché non ne trovi una che funzioni.

Dropshipping vs modelli tradizionali

I modelli di vendita al dettaglio tradizionali richiedono di tenere un inventario considerevole per ogni prodotto che offri.

Il bello del modello dropshipping è che non è necessario produrre o immagazzinare qualcosa. Identifichi un prodotto che potrebbe essere richiesto, cercare fornitori appropriati in grado di fornire quel prodotto e venderlo ai clienti.

Questo elimina completamente la necessità di produrre. Anche se stai esternalizzando completamente la tua produzione a qualcun altro, ci sono molti ostacoli che devi considerare. Cianografie, pianificare e assicurarsi effettivamente che gli articoli siano prodotti, ecc.

I costi e il rischio associato sono sempre alti quando prevedi di produrre qualcosa di tuo. Tutto scompare con il dropshipping. Devi solo scegliere un prodotto che ti piace e iniziare a vendere. Con gli strumenti esistenti, puoi essere operativo in un paio di giorni!

Trova i fornitori per il dropshipping su Alibaba


Puoi trovare fornitori per i tuoi prodotti su siti web come Alibaba

Avvio di un'attività di dropshipping

Mentre il dropshipping può essere fatto da chiunque, la bassa barriera all'ingresso consente l'ingresso nel mercato di una concorrenza significativa.

Non devi firmare accordi a lungo termine o investire somme di denaro elevate. Sicuro, i soldi ti faranno andare avanti più velocemente, ma puoi investire il tuo tempo. Molti strumenti che utilizzerai sono gratuiti o offrono un periodo di prova, quindi iniziare a fare dropship non è mai stato così facile.

Non è una grande sorpresa quando ci sono previsioni che lo dicono dropshipping arriverà $557 miliardi di dollari entro il 2025.

Vantaggi dell'avvio di un'attività di dropshipping:

  • Configurazione semplice in quanto non è necessario possedere una fabbrica o assumere nessuno per iniziare. Tutti gli strumenti sono online, e la maggior parte di loro offre prove e periodi di grazia.
  • Capitale limitato necessario, minimizzando il rischio.
  • Possibilità di testare costantemente nuove idee, non essere fissati nel business se non riesci a farlo funzionare.

Come avviare un'attività di dropshipping?

Il dropshipping è un'attività che va oltre l'idea tradizionale di e-commerce o negozi “fisici”.

Porta il significato di outsourcing a un nuovo livello. Ci sono diversi passaggi principali per avviare un'attività di dropshipping. Diamo un'occhiata a loro.

Passo 1: Decidi dove venderai

I dropshipper devono decidere dove vogliono vendere i loro prodotti. Quando inizi come dropshipper ti vengono in mente numerosi mercati online come eBay e Amazon.

Sicuro, l'installazione è molto semplice, ma il negozio non è proprio tuo. Lo stai costruendo sulla piattaforma di qualcun altro. Diamo un'occhiata ai pro e ai contro di queste opzioni.

Amazon

Amazon offre una serie di opzioni che le aziende possono eseguire sulla sua piattaforma. I produttori possono optare per il dropshipping, vendita all'ingrosso, o vai con etichettatura privata / bianca.

Facciamo una breve sosta per chiarire cos'è l'etichettatura privata e in che modo è diversa dall'etichettatura bianca.

Etichetta privata significa che vendi qualcosa con il tuo marchio, ma è prodotto da qualcun altro. Con un'etichetta privata, forniresti le specifiche / il design del prodotto e il produttore (una terza parte) lo produrrebbe, mettendo il tuo logo su di esso.

L'etichettatura bianca è simile con una piccola svolta. Etichetta bianca significa che il produttore ha già una gamma di prodotti in cui è possibile apportare varie modifiche, ma non è proprio il tuo design. Altrimenti, la logica rimane la stessa.

Pro del dropshipping su Amazon:

  • Accesso a un'ampia base di clienti: Più di 197 milioni di persone vanno su Amazon ogni mese per acquistare o cercare prodotti interessanti.
  • Ricerca rapida: Amazon ha molti strumenti per analizzare il mercato e scegliere il prodotto migliore per ulteriori ricerche.

Contro del dropshipping su Amazon:

  • Spese di quotazione elevate: Se hai a che fare con un prodotto che ha un margine molto basso, quindi le spese di quotazione possono essere piuttosto elevate. I costi di quotazione di Amazon dipendono dal tipo di prodotto (le tariffe variano da $1-$3 a una media di 13% – a seconda del tipo di account.) ea volte può comportare margini da bassi a negativi per dropshipper. (Amazon ha una storia di modifiche alle sue tariffe, l'ultima volta in modo significativo diminuito le commissioni per gli affiliati, gestire molti affiliate marketer fuori dal mercato).

Tipi di account Amazon per i venditori


Tipi di account Amazon su Amazon

  • Vendite ripetute insostenibili: L'obiettivo principale di Amazon è il prodotto e non il venditore. La piattaforma lavora per espandere l'offerta di prodotti ai propri clienti. In alcuni modelli in dropshipping, le vendite ripetute sono un'ottima cosa. La gente compra qualcosa che si esaurirà in un mese, tornano da te e ne comprano di più. Questo è difficile da fare con Amazon in quanto i visitatori non tendono ad acquistare dallo stesso venditore.
  • Mancanza di personalizzazione: I dropshipper non possono decidere sull'interfaccia utente, branding, modello, ecc. Può essere difficile per i marchi riflettere la loro visione di marketing su Amazon. Sicuro, ci sono alcune impostazioni disponibili, ma sei ancora sulla piattaforma Amazon.

eBay

Anche se non è la scelta ovvia, eBay è una piattaforma molto popolare da cui effettuare il dropship. In termini di eBay, si chiama approvvigionamento del prodotto.

Vantaggi del dropshipping su eBay:

  • Inizio facile: su eBay, puoi facilmente iniziare creando un account, elencando i prodotti. Non ci sono formalità aggiuntive che devono essere completate per iniziare.
  • Ampio pubblico: eBay è una delle più grandi piattaforme online (come lo è Amazon) e puoi avere molti potenziali clienti alla ricerca di prodotti. eBay ha incorporato rigide politiche di protezione dei clienti che garantiscono che i venditori non chiudano un occhio sui loro problemi.

Svantaggi del dropshipping su eBay:

  • Commissioni di quotazione elevate: Le spese di inserzione includono una commissione di successo quale può essere 10% del prezzo di vendita o talvolta anche di più.

Commissioni di inserzione eBay


Commissioni di inserzione su eBay

  • Costante rielencazione: eBay funziona su un modello di asta, quindi dovrai analizzare e rimettere in vendita costantemente i tuoi prodotti.
  • Modelli eBay rigorosi: La creazione di una pagina professionale per il tuo prodotto richiederà di seguire i modelli eBay, quindi è disponibile una personalizzazione molto limitata.
  • Nessun valore aziendale a lungo termine: Quando elenchi prodotti su eBay, ti limiti a una o due vendite del tuo prodotto. È meno probabile che tu ottenga vendite ripetute a causa della maggiore concorrenza sulla piattaforma. Così, è molto probabile che la tua attività venga eseguita su scala limitata. Di nuovo, stai costruendo la tua attività nella "casa" di qualcun altro.

Il tuo negozio

Al giorno d'oggi ci sono così tante opzioni per creare il tuo negozio in un paio di clic, che sembra davvero una delle migliori scelte che puoi fare.

Vantaggi del dropshipping nel tuo negozio:

  • Indipendenza. Il primo e più importante punto: è veramente tuo. Amazon può vietarti, eBay potrebbe cambiare la sua politica domani, ma il tuo negozio rimarrà tuo. Puoi modificare, ottimizzare, e evolverlo come preferisci senza alcuna limitazione. Essere sulla piattaforma di qualcun altro è sempre un rischio, anche se ovviamente, ha i suoi vantaggi.

Svantaggi del dropshipping tramite il tuo negozio:

  • Indipendenza. Stai leggendo bene. Il più grande vantaggio è anche il suo più grande svantaggio. Sei da solo. Devi impostare tutto da zero. Nel caso qualcosa vada storto, devi fare affidamento solo su te stesso.

Mentre avviare il tuo negozio può sembrare opprimente, è l'unico modo per assicurarti di essere libero da terzi che ti dettano ciò che puoi e non puoi fare.

Per esempio, con Ecwid puoi iniziare con il tuo negozio online su WordPress o unny altro sito web in nessun tempo. Oppure puoi creare un sito di e-commerce te stesso - nessuna esperienza o capacità di codifica necessarie.

Ecwid esempio di sito di e-commerce gratuito


Un esempio di un sito di e-commerce gratuito che puoi realizzare con Ecwid

Passo 2: Registra la tua attività

Questa è una decisione chiave che ruota attorno al fatto che tu voglia presentarti come individuo o come entità aziendale.

Così, dovresti vendere come individuo o azienda?

È preferibile lavorare come azienda quando si va in dropshipping.

Account aziendali, al contrario degli account personali, avere una presenza più forte e più legittima che li rende affidabili sia per i siti web di e-commerce online che per i produttori e, soprattutto, i clienti.

Detto questo, non c'è problema nel branding e nel marketing del tuo negozio con il tuo nome (o qualsiasi altro nome personale). La personalizzazione e la sensazione di un approccio individuale attirano sempre l'interesse dei clienti.

Non importa in quale paese ti trovi, le tasse saranno un problema che dovrai tenere in ordine. Ha senso essere rappresentati con la persona giuridica in quanto puoi ridurre il tuo reddito con i costi che hai avuto (ma questo è un altro argomento).

L'imposta sulle vendite è una norma nella maggior parte dei paesi. In alcuni stati / paesi, devi anche richiedere un numero EIN per iniziare online. Anche, contatta il tuo commercialista locale per conoscere tutte le formalità legali a supporto della tua attività.

Sicuro, puoi avviare il tuo negozio con il tuo nome personale se stai solo testando le acque, o ci sono altri motivi per cui devi farlo. Ma se lo prendi sul serio e prevedi di scalare, avere un'entità giuridica fin dall'inizio aiuterà.

Passo 3: Trova un prodotto per il dropshipping

La cosa più importante di un'attività di dropshipping di successo è il prodotto che vuoi vendere. Alcuni venditori decidono di fare una ricerca manuale approfondita per trovare il loro prodotto. Questo non solo può richiedere molto tempo, ma può anche essere difficile analizzare l'andamento del mercato e condurre analisi della concorrenza.

È qui che entrano in gioco gli strumenti di ricerca del prodotto. Gli strumenti di ricerca del prodotto possono aiutarti a trovare l '"articolo perfetto" da vendere online conducendo ricerche sulla concorrenza e analisi di mercato.

Perché i dropshipper hanno bisogno di strumenti di ricerca sui prodotti?

  • Ricerca della concorrenza. Gli strumenti di ricerca del prodotto ti aiutano a comprendere la forza della concorrenza nella tua categoria di prodotti. Ciò ti eviterà di investire in prodotti che potrebbero portare a zero profitti.
  • Stima entrate e spese. Questi strumenti possono aiutarti a fare una stima del tuo profitto che può fungere da base per decisioni future.
  • Esamina vari mercati. È possibile farsi un'idea del prodotto da vendere analizzando i mercati internazionali e comprendendo le scelte dei clienti.
  • Approvvigionamento dei prodotti semplificato. Uno strumento di ricerca del prodotto ti aiuta a esaminare facilmente più articoli contemporaneamente. Questo ti aiuta a generare un rapido elenco di prodotti che valgono la pena e iniziare a cercare un fornitore.

Sul mercato sono disponibili numerosi strumenti di ricerca del prodotto. I migliori strumenti di ricerca sono quelli che possono fornire un quadro completo del mercato, i suoi partecipanti, e prodotti. Ecco un rapido confronto di alcuni strumenti di ricerca popolari tra i dropshipper.

Strumenti popolari di ricerca sui prodotti

Esploratore della giungla

Jungle Scout è dotato di molte funzionalità per rendere più praticabile la ricerca del prodotto. Può aiutarti a valutare la domanda di qualsiasi prodotto, con l'utilizzo di criteri avanzati. Valuta la domanda del tuo prodotto nel tempo. Oppure ti aiuta a trovare le parole chiave ricercate dai potenziali acquirenti.

  • Prezzi: Il piano mensile di base inizia da $39 e va fino a $129 che apre funzionalità più professionali. Il piano annuale può costare circa $19 al mese per uno di base e $84 per funzionalità più avanzate.
  • Precisione delle stime di vendita: Jungle Scout utilizza un "algoritmo accusales" che va bene 1 miliardi di punti dati su base giornaliera. Affermano di non fare congetture quando si tratta di statistiche. A volte, le loro stime possono tuttavia essere fuorvianti. Per esempio, i prodotti potrebbero avere una domanda molto elevata in un determinato mese. Il commerciante vende un gran numero di quantità per una settimana ma poi esaurisce le scorte. In questo caso, il preventivo di vendita mostrerà un numero ridotto e darà un'immagine falsa.
  • Popolarità tra gli utenti: Jungle Scout non viene fornito con un periodo di prova gratuito e può essere un po 'costoso. Questo è uno dei motivi per cui molti nuovi dropshipper possono avere dei ripensamenti sull'utilizzo di questo prodotto.

ricerca di fornitori qualificati


Puoi anche utilizzare Jungle Scout per trovare fornitori qualificati in base ai tuoi criteri di ricerca. Fonte dell'immagine: junglescout.com

Hprelium 10

Questo strumento risolverà 450+ milioni di prodotti disponibili. Aiutarti a capire la domanda, tendenze, e le preferenze dell'utente per un prodotto specifico. Calcola la redditività potenziale o crea annunci mirati per prodotti popolari.

  • Prezzi: Elio 10 viene fornito con un periodo di prova gratuito con accesso a Helium 10 suite. Altri piani includono il piano platino che inizia a $97 al mese e il piano elite che inizia alle $397 al mese.
  • Precisione delle stime di vendita: Elio 10 utilizza "strumenti a raggi X" per analizzare varie statistiche chiave che vanno dalle stime di vendita agli annunci sponsorizzati. In questo caso, non c'è una risposta chiara sulla precisione dei dati. Elio 10 spiega che hanno un algoritmo proprietario e assicurano agli utenti che il file data provided are very accurate.
  • Popolarità tra gli utenti: Mentre Helium 10 è lodato da molti, rispetto ad altri strumenti, avere accesso a tutte le funzionalità può significare un prezzo piuttosto alto. Ci sono opzioni più economiche.

AMZScout

Lo strumento di ricerca per parole chiave ti consente di trovare parole chiave con un volume di ricerca elevato e una concorrenza ridotta. Può aiutarti a posizionarti più in alto nelle pagine di ricerca, ricerca inversa ASIN per controllare i concorrenti, confronta i prezzi con eBay o stima le vendite.

  • Prezzi: AMZScout può costare circa $44.99 al mese. Puoi anche acquistare un abbonamento a vita pagando una somma una tantum di $199. Prova gratuita disponibile.
  • Precisione delle stime di vendita: Lo strumento di stima delle vendite di AMZScout è gratuito. Puoi quindi provare a controllarlo per il tuo prodotto per vedere se funziona, senza pagare. (Oppure confrontalo con altri strumenti che utilizzi.)
  • Popolarità tra gli utenti: Oltre 50000 i venditori utilizzano AmazonScout, la prova gratuita ti consente di verificare come ti piace l'interfaccia e confrontarla con altre soluzioni.

esplorando il catalogo dei prodotti di Amazon


Puoi cercare nel catalogo dei prodotti di Amazon con filtri avanzati per trovare i prodotti di maggior successo. Fonte dell'immagine: amzscout.net

Distruttore di unicorno

Questo strumento ti aiuterà a rivelare le lacune del mercato e ha una speciale opzione di condivisione "discreta" che ti consente di inoltrare la tua ricerca (ad esempio a colleghi interni / esterni) senza condividere i dettagli del prodotto o della nicchia (così nessuno può rubare la tua ricerca).

  • Prezzi: Lo smasher di unicorno può essere scaricato e utilizzato gratuitamente da chiunque.
  • Precisione delle stime di vendita: Secondo alcuni rapporti, Lo smasher di unicorno tende a sottovalutare le vendite e le entrate. Questo è leggermente migliore della sovrastima, ma può comunque causare molte deviazioni nel processo decisionale.
  • Popolarità tra gli utenti: Lo smasher di unicorno è utilizzato da un numero enorme di persone in tutto il mondo. All'inizio, ogni dollaro conta, e avere uno strumento gratuito per iniziare a testare i prodotti è immensamente prezioso.

Ricerca manuale

Sebbene abbiamo esaminato i principali strumenti di ricerca, ecco alcuni modi manuali per verificare se qualcosa vende o meno.

Reddit

Non ho idea da dove cominciare? Vuoi provare la tua mano nel dropshipping ma non l'hai mai fatto prima? Puoi trarre molta ispirazione da un subreddit in cui le persone discutono di cosa comprerebbero se fosse in vendita.

Non baserei tutta la mia attività su quel subreddit, ma ci sono alcune nicchie interessanti.

Piattaforme di social media

Siamo tutti stanchi di vedere annunci sui nostri social media preferiti, generalmente, semplicemente li ignoriamo, ma in questo caso, ti possono aiutare. Sotto ogni post / annuncio promosso puoi vedere il numero di Mi piace, azioni, e commenti. Se quei numeri sono in giro 100, questo è un prodotto da considerare e approfondire la ricerca.

Annuncio video SmartOnlineShoppers


SmartOnlineShoppers ha pubblicato un annuncio video per un correttore di postura con oltre 4k Mi piace e 600 commenti. Questa è una grande opportunità per analizzare ulteriormente il prodotto e il loro negozio dropshipping.

Se sono in giro 500 potresti essere certo che il prodotto è un successo, quindi il dropshipper ci sta investendo sempre più soldi.

Nella maggior parte dei casi, se fai clic sul collegamento, verrai indirizzato a un negozio dropshipping. Puoi facilmente riconoscerlo dal formato della pagina poiché la maggior parte di loro utilizza un formato fortemente ottimizzato per i dispositivi mobili e anche la piattaforma con cui la pagina è alimentata.

tendenze

Un altro ottimo suggerimento è quello di ricercare le tendenze, per prevedere quali prodotti funzioneranno nella prossima stagione. Scopri la nostra dettagliata guida alla ricerca di prodotti di tendenza online.

Passo 4: Trova fornitori in dropshipping

A questo punto, hai già deciso se andrai con Amazon, eBay, o la tua piattaforma. Dovresti eseguire l'analisi del prodotto. Hai deciso il prodotto che sembra essere interessante sia dal punto di vista delle dimensioni del mercato che del potenziale margine.

Ora devi trovare un fornitore per il tuo prodotto.

Come abbiamo discusso nell'introduzione, Il dropshipping consiste nel prendere ordini dai clienti e spedire loro prodotti dai produttori.

Perché produttori e non altri negozi online? Per massimizzare i tuoi profitti. Devi andare direttamente alla produzione dell'articolo che stai cercando.

Più: Dove Trovare un Fornitore all'Ingrosso per il Tuo Negozio Online

Copriremo le opzioni popolari, prestando particolare attenzione a Aliexpress, che è una piattaforma di scelta per il dropshipping.

Directory all'ingrosso libero: 100 I fornitori da tutto il mondo

Si prega di inserire un indirizzo email valido

Alcuni fornitori popolari lo sono:

Alibaba

Alibaba offre prodotti in molte categorie e tratta principalmente con produttori e grossisti cinesi. Puoi registrarti gratuitamente e utilizzare i loro servizi. Anche la scelta dei prodotti è illimitata.

(Tieni presente che Alibaba è prevalentemente B2B, ciò significa che i venditori si aspettano volumi maggiori).

Aliexpress

Mentre Alibaba si occupa principalmente di clienti B2B, AliExpress si occupa di B2C. È una scelta popolare per i dropshipper perché ha un'enorme varietà di prodotti e produttori che consente anche di ordinare piccoli (o singolo) articoli.

Tutto ciò che troverai pubblicizzato e venduto online può essere trovato su AliExpress. La scelta è sbalorditiva.

Wholesale2B

Un'altra opzione popolare per i dropshipper. Questa piattaforma è una directory di vari fornitori. Hanno over 100 società di dropship dagli Stati Uniti e dalla Cina con oltre 1 milioni di prodotti. L'accesso alla directory è gratuito. Saperne di più su collegare il tuo negozio Ecwid a Wholesale2b.

Printful

Perfetto se vuoi vendi merchandising con il tuo design. Carica le tue stampe / disegni e Printful li stampa su vestiti e accessori di tua scelta. Si occuperanno dell'imballaggio e della spedizione e sono pronti a lavorare con i dropshipper. Un'ottima scelta se vuoi essere nella nicchia della stampa su richiesta. Saperne di più su collegando il tuo negozio Ecwid a Printful.

Produttori

All'inizio, questa non sarà la tua scelta principale. Ma nelle fasi successive, potresti decidere di voler tenere sotto controllo la produzione del tuo prodotto.

Puoi parlare direttamente con i tuoi produttori locali o esteri, ma questi sono riservati ad alcuni casi e nicchie molto speciali.

Come accennato in, il campo del dropshipping è fortemente dominato da Aliexpress. Il processo va come questa:

  1. Sceglierai un prodotto su Aliexpress
  2. Crea un negozio per vendere i tuoi prodotti.
  3. Avvia le tue campagne di marketing ed evadi gli ordini da Aliexpress.

Più: Lista di controllo: Come Trovare il Giusto Fornitore su AliExpress

Così, hai trovato un fornitore, che cosa è il prossimo?

Contatta tutti i fornitori che hai scelto e scopri il costo di acquisto da loro. Chiedi loro la quantità minima di ordine, tempo di consegna, e le spese di imballaggio.

Puoi imparare molto da una serie di ordini e valutazioni. In questo modo sai che il fornitore può lavorare volumi maggiori e non lesinare sulla qualità o sui tempi di consegna. L'ultima cosa che vuoi è colpire una nicchia d'oro e avere problemi con la consegna o la consegna del prodotto in cattiva qualità.

Cose a cui prestare attenzione:

  • Chatta rapidamente con i fornitori scelti per assicurarti che il loro tempo di reazione sia accettabile. Questa sarebbe anche una grande opportunità per assicurarti di ottenere tutte le risposte alle tue domande.
  • Verifica con loro quanto velocemente possono consegnare, se possono abbassare i prezzi, chi sarebbe la tua persona di contatto, e così via. Molto è già automatizzato da piattaforme come Aliexpress, ma se sei davvero sicuro che questo potrebbe essere il vincitore, vale la pena verificare direttamente con il produttore.
  • Assicurati che i prodotti abbiano l'aspetto e funzionino come promesso. Sicuro, puoi inviare il prodotto direttamente agli acquirenti senza vederlo nemmeno una volta. Ma è meglio controllare i prodotti da soli.

Non lo farai per ogni negozio di test che lancerai. Di solito, questo viene fatto quando si trova una nicchia che funziona particolarmente bene e si prevede di espandersi ulteriormente in quella particolare nicchia.

Dopo aver finito di scegliere i fornitori, puoi procedere:

Passo 5: Pianifica la tua pagina prodotto

Una buona pagina del prodotto è essenziale. Il traffico che riceverai è solitamente freddo o semi-freddo, il che significa che devi convincere i visitatori che ci si può fidare del tuo negozio. La pagina del prodotto giusta trasformerà un visitatore in un potenziale cliente e un potenziale cliente in un cliente ripetuto.

Esamineremo alcuni aspetti principali che dovresti approfondire poiché c'è molto di più in ogni parte dell'argomento. Scopri di più su convertire i visitatori in acquirenti in questa guida completa.

pagina di prodotti e categorie efficaci con un design semplice


Questo design semplice porta a Inspireuplift diversi milioni di dollari di vendite ogni mese. Fonte dell'immagine: inspireuplift.com.

Prezzo

Quando si valuta il prodotto, ci sono molte cose che dovresti prendere in considerazione:

  • Il costo di spedizione. Puoi includere il prezzo di spedizione nel costo del prodotto e offrire la spedizione gratuita nella pagina del prodotto.
  • Costo di marketing. Dovrebbe essere incluso nel prezzo finale per tenere conto dei costi coinvolti. Non è possibile conoscere il prezzo esatto per la conversione di un prodotto dall'inizio. Capirlo richiede alcuni test dei tuoi annunci e dell'approccio di marketing generale.

Esistono diversi modi per accedere ai prezzi dei prodotti. Principalmente dipenderà dal margine che prevedi di ottenere.

I prodotti a basso margine dovrebbero essere venduti a grandi volumi. Per i principianti è più facile iniziare con un margine elevato per diversi motivi:

  • Margine più ampio per test e errori. Un margine più ampio ti consente di sperimentare di più. Ti rivolgerai a un mercato più piccolo, ma ogni vendita porterà un buon profitto che ti permetterà di testare più articoli, annunci, ecc.
  • Ordini più piccoli. In questo caso, non è una brutta cosa. Dovrai gestire un numero molto inferiore di ordini in modo da poter essere sicuro di impostare correttamente l'elaborazione degli ordini.
  • Più facile gestire i resi. Potresti dover gestire i resi. Questo è molto più facile da fare con un prodotto ad alto margine in quanto non ce ne saranno troppi e c'è spazio per l'errore già calcolato nel prezzo.

Suggerirei di provare i prodotti con estensione 25-50% margine. Significa che il prezzo per cui lo vedi essere venduto (su Amazon, eBay, Facebook, ecc.) è per esempio $50, mentre il prezzo su Aliexpress è inferiore $25.

Più su come valutare i tuoi prodotti può essere trovato qui.

Descrizione del prodotto

I clienti non possono toccare o testare un prodotto durante gli acquisti online. Ecco perché è necessario scrivere una descrizione dettagliata del prodotto che risponda a tutte le domande dei clienti. Ecco come fare:

  • Includere tutti i dettagli essenziali come il materiale, dimensioni, marca, istruzioni per l'uso, e così via
  • Spiega come il tuo prodotto risolve i punti deboli del cliente
  • Aggiungi le recensioni dei clienti alla descrizione del prodotto per la prova sociale.

Leggi come scrivere le descrizioni dei prodotti che vendono nella nostra guida dettagliata.

Foto

Le foto sono la chiave. È l'unico modo in cui il tuo cliente può vedere l'aspetto del prodotto per decidere se acquistarlo. Puoi scegliere foto semplici con uno sfondo semplice. Nella maggior parte dei casi, sarai in grado di ottenere tutte le immagini di cui hai bisogno da un fornitore. Ma se decidi di andare con il tuo, evitare questi errori:

  • Evita immagini sfocate, sono una grande svolta per il cliente.
  • Non usare troppi filtri. Alla fine della giornata, devi mostrare la vera immagine del prodotto.
  • Concentrati sul prodotto.
  • Assicurati che l'illuminazione aiuti a sottolineare la qualità del prodotto e il suo aspetto.
  • Vai con più immagini. Scegliere 3-5 da utilizzare nella pagina del prodotto.

mostra il prodotto in uso


Mentre la prima immagine elenca bene i prodotti, è sempre una buona idea mostrare il prodotto in uso. Risorsa immagine: aliexpress.com

Dai un'occhiata a questo post per una guida più dettagliata su come prendere immagini di qualità per il tuo prodotto.

Video

Mentre puoi usare le foto per alcuni prodotti semplici, i video andranno molto meglio per quelli che devi vedere usati nella vita reale.

Uno dei prodotti in dropshipping più venduti sono i correttori posturali e i prodotti per lo sbiancamento dei denti. Sarebbe molto difficile promuoverli solo tramite foto. Ciò che rende le campagne di marketing così efficaci sono i semplici video che mostrano alle persone come utilizzare il prodotto e cosa potrebbe fare per loro.

In molti casi, avrai alcuni esempi video dal tuo fornitore, ma se hai intenzione di crearne uno tuo, è facile come realizzarlo con il tuo smartphone.

Passo 6: Imposta metodi di pagamento

Piattaforme come Amazon o eBay ti costringeranno a utilizzare i loro metodi di pagamento (naturalmente) ma se segui un percorso più indipendente per creare il tuo negozio dovrai accettare i pagamenti in qualche modo. Naturalmente, il modo più semplice per accettare pagamenti è tramite un servizio collegato al tuo negozio online.

Ecwid lo rende molto semplice. La connessione alla tua soluzione di pagamento è una questione di pochi clic.

Ecwid fornisce più di 50 gateway di pagamento. Mentre Ecwid non ti addebiterà per questo, devi controllare se un determinato fornitore prende delle commissioni.

Catalogo, inventario, e le informazioni sui clienti / sulle transazioni rimangono sincronizzate con il tuo negozio Ecwid. Quindi devi solo preoccuparti di attirare più clienti.

Passo 7: Pianifica i tuoi sforzi di marketing

Poiché il dropshipping ha una barriera d'ingresso molto bassa, la concorrenza è forte. Spingendo sul prezzo, consegna, le tattiche di marketing fanno tutto parte del fair game.

Ma prima che i tuoi clienti acquistino o iniziino a confrontare i prezzi in modo impulsivo, devi portarli alla pagina del tuo prodotto. Allora come si fa?

Ricerca organica

Potresti impiegare una strada più lunga ma più redditizia per far sì che il tuo negozio si posizioni organicamente su Google. Tieni presente che classificare il tuo sito in modo organico richiederà molto lavoro. One of the ways to rank quickly is to start building links to your site but even if executed successfully it takes up to a year before you start seeing results.

Quando stai solo aprendo il tuo negozio, questo non è il metodo principale da seguire. Solo quando hai stabilito che il tuo prodotto in dropshipping vende, potresti pensare di approfondire la SEO e la ricerca di parole chiave.

Se vuoi davvero approfondire la SEO, è bene iniziare a pensarci fin dall'inizio del tuo progetto di dropshipping. Ricerca la nicchia, parole chiave, and see if your site is optimized well for Google.

Come ho detto all'inizio, La SEO non sarà la tua prima scelta di promozione per il dropshipping. Quando inizierai, potresti voler utilizzare annunci a pagamento o promozioni sociali per ottenere un rapido test della fattibilità del tuo prodotto.

annunci a pagamento

Gli annunci a pagamento sono la tua opzione preferita. Consentono il test più rapido del tuo negozio e anche i risultati più rapidi. Puoi impostare il tuo negozio, mettere in moto alcuni annunci, e il giorno dopo sai già se il tuo prodotto / annuncio / negozio funziona.

Google, Amazon, eBay, Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest, Youtube: tutte queste piattaforme offrono annunci a pagamento.

Potresti voler controllare queste risorse:

Giveaways and contests

Uno dei modi per rapidamente (e per un prezzo abbastanza basso) creare una promozione virale del tuo negozio sono vari concorsi e omaggi.

Questo è qualcosa che dovresti fare solo dopo aver già stabilito che il tuo prodotto vende, il tuo sito funziona, e i sistemi di pagamento siano impostati correttamente. I concorsi possono portare molto traffico improvviso a cui dovresti essere preparato.

Anche: 25 Social Media Contest idee per promuovere il tuo business online

Organizza concorsi creativi per i clienti


Diventa creativo con i concorsi, per esempio, chiede ai follower di trovare la migliore didascalia

Fattori di influenza

Entra in contatto con gli influencer nella tua nicchia e chiedi loro di pubblicizzare il tuo prodotto. Può iniziare semplice come contattare qualcuno su Instagram con abbastanza follower e pagarlo per uno shoutout, che può variare da $ xx a $ xx, xxx a seconda della loro portata.

Saperne di più: Come usare Micro-Influencers su Instagram per aumentare le vendite e-commerce

Ma non finisce qui. Puoi contattare i blogger, YouTube, o webmaster di vari siti correlati – con una proposta di recensione del prodotto, guest post, o altre forme di promozione.

Preparati ad avviare un'attività di dropshipping

L'attività di dropshipping è una buona opzione per le persone che sono appassionate di avviare un'attività di e-commerce ma non hanno l'investimento. È una parità di condizioni per persone provenienti da ambienti diversi. Tutti iniziano da zero. Il risultato dipenderà enormemente dal tempo e dall'energia che investirai in esso.

Anche se l'inizio potrebbe essere lento poiché imparerai molto e commetterai errori (quindi imparando ancora di più) aumenterai rapidamente la velocità ei tuoi negozi seguenti saranno costruiti più velocemente e avranno prestazioni migliori.

Non scoraggiarti se sei il primo, secondo, il terzo negozio non va a buon fine. La chiave del dropshipping è testare costantemente. Alcuni negozi funzioneranno bene, alcuni funzioneranno alla grande e altri falliranno.

Continuare ad andare avanti.

Avvia un'attività di dropshipping redditizia con Ecwid

Inizia gratuitamente

Circa l'autore
Vlad Falin is the founder of CostofIncome.com, where he writes about e-commerce, email marketing services, and other digital business tools.
We use cookies and similar technologies to remember your preferences, measure effectiveness of our campaigns, and analyze depersonalized data to improve performance of our site. By choosing «Accept», you consent to the use of cookies.