Salve. Il contenuto del nostro blog è stato tradotto in maniera automatica per vostra convenienza. Scusateci se, occasionalmente, le traduzioni sono di scarsa qualità.

Come scrivere un grande Instagram Bio per il tuo business profilo

Apr 27, 2017 da Lina Vashurina, Ecwid Team
Come scrivere un grande Instagram Bio per il tuo business profilo
Inviato Apr 27, 2017 da Lina Vashurina, Ecwid Team

Se si sta eseguendo un negozio di e-commerce, davvero non si può ignorare Instagram.

Oltre l'ovvio massive user count, natura visiva di Instagram rende la piattaforma ideale per promuovere prodotti fisici. Per molti negozi di e-commerce, è il loro canale sociale primario.

Una delle caratteristiche più importanti di una strategia di Instagram e-commerce di successo è il profilo bio. Questo è di solito la prima cosa gli utenti vedono quando atterrano sul tuo conto. Un forte bio in grado di migliorare sia la percezione del marchio marchio e la reperibilità durante la guida più scatti al CTA.

Per capire come scrivere un grande bio Instagram, abbiamo analizzato 100 negozi Instagram scelti a caso. Abbiamo studiato che tipo di CTA, lingua, e le informazioni hanno usato nella loro bios. Seguendo la guida da questi negozi, è possibile modificare il proprio profilo negozio per migliorare le prestazioni.

Vi mostreremo quello che abbiamo imparato qui sotto.

5 Lezioni da Analizzare 100 Negozi Instagram

Abbiamo iniziato scegliendo 100 stores at random through the #onlinestore hashtag on Instagram. Per l'analisi meglio, abbiamo ignorato negozi affiliati e gli individui che promuovono i prodotti di un altro negozio.

Al termine della fase di raccolta dei dati, questo è ciò che il nostro foglio di calcolo sembrava:

Research results

La nostra lista era molto ampio nel suo campo di applicazione. Abbiamo avuto grandi negozi con oltre 1.6M seguaci (@saboskirt) alla nuova, le operazioni di una sola persona con poco più di 1,800 seguaci (@xanasboutique)

Qui ci sono alcune cose che abbiamo imparato su bios Instagram da questa analisi:

1. Scrivi CTA migliori

il CTA – Chiamare all'azione – è probabilmente la parte più importante di qualsiasi bio Instagram. Questo è ciò che si desidera che gli utenti a fare clic su quando atterrano sulla tua pagina.

CTA di solito può essere suddiviso in tre categorie:

  • Homepage: Un link alla homepage del negozio. Questo è proprio l'ideale in quanto non è molto mirato. Un utente fa clic per vedere un prodotto potrebbe confondersi con l'ampia portata della homepage.
  • Pagina di destinazione: Questo può essere sia una pagina di destinazione dedicata per Instagram-solo gli utenti (like the ASOS “As Seen on Instagram” page), o una pagina interna indirizzare gli utenti verso un prodotto o di una categoria (come ad esempio “nuovi arrivati”). Questi grande lavoro per la maggior parte dei negozi.
  • Social Shopping Pagina: Questo è di solito una pagina curata con prodotti presenti sulla tua pagina Instagram. Gli utenti possono acquistare i prodotti direttamente da questa pagina social shopping.

La nostra analisi ha mostrato che la maggior parte dei negozi sono ancora facendo uso corretto del CTA. La maggior parte dei negozi (70%) sono stati indirizzare gli utenti ai loro homepage non mirati. Molto pochi sono stati indirizzare gli utenti a pagine di social shopping.

The use of CTAs in bios

La nostra raccomandazione

Se possibile, indirizzare gli utenti a pagine di destinazione personalizzate per gli utenti Instagram. Here’s a great example from @georginasasha. Il bio negozio indirizza gli utenti a un “instashop”:

Georgina Sasha instashop

La pagina di destinazione è intitolato “Instashop” e mostra gli elementi recenti presenti sulla pagina Instagram:

Sasha Georgina instashop

Facendo clic su uno qualsiasi dei prodotti (Si noti come i cambiamenti URL di un unicorno – un piccolo tocco di divertimento!) si mostra un modulo di checkout:

Checkout page

Come alternativa, you can create a social shopping page with tools like Like2Buy. Ecco un esempio da SwimsuitsForAll:

SwimsuitsForAll

Se non si vuole andare su questa strada (o se è troppo costoso / tempo), almeno link ai tuoi nuovi arrivi, la migliore vendita o articoli in vetrina. Dissh, per esempio, indirizza gli utenti verso i suoi nuovi arrivi:

Dissh

Se si sta collegando alla tua home page, almeno assicurarsi di avere una sezione dedicata per i nuovi arrivati ​​e prodotti in vetrina. Rendere questa sezione il più in alto sulla pagina in modo gli utenti possono trovare i vostri prodotti in-demand facilmente. È possibile imparare come impostare prodotti in vetrina qui.

2. Mantenere la lunghezza bio tra 140-160 caratteri

Nella nostra analisi, abbiamo scoperto che la lunghezza media del profilo circa era 143 caratteri. La media è stata 150 caratteri.

Tenete a mente che questa lunghezza include il tuo CTA.

Negozi che hanno molto lunghi bios (oltre 200 caratteri) di solito includono una tonnellata di informazioni. Il negozio @barbiesonly, per esempio, ha 208 caratteri nel suo bio. Esso comprende l'indirizzo negozio, email, numero di telefono e sito web nel bio:

Barbiesonly

All'altra estremità dello spettro ci sono negozi come @sorellaboutique che comprendono solo la CTA e un hashtag.

Sorellaboutique

La nostra raccomandazione

Mantenere la lunghezza del profilo tra 140-160 caratteri. Questo ti dà abbastanza spazio per includere un CTA, memorizzano le informazioni chiave (email, telefono, ecc.) e qualche copia del marchio.

3. Utilizzare emoji

Se si utilizza un emoji nella vostra bio Instagram?

La nostra analisi ha mostrato che la maggioranza dei negozi preferiscono usarli:

L'uso di emoji in bio

Tuttavia, invece di evidenziare un'emozione, maggior parte dei negozi utilizzano emoji per separare e tag informazioni chiave. Per esempio, @thealphabetpress utilizza una semplice icona di blocco emoji per elencare tutte le sue capacità e servizi:

Thealphabetpress

Allo stesso modo, @moorepiecesboutique usa emoji per identificare la sua posizione, la politica di consegna, numero di telefono ed e-mail:

Moorepiecesboutique

Questo significa che non c'è spazio per il divertimento semplicemente con emoji?

Ovviamente no! Ecco un esempio da @thyrahshoppe. Si noti la spruzzi d'acqua, bikini e di palma emoji vicino alla copia – "estate infinita".

Thyrahshoppe

La nostra raccomandazione

Si dispone di spazio limitato nel tuo profilo bio; fare il miglior uso di esso.

Utilizzare con parsimonia emoji. Essi funzionano meglio quando li si utilizza per identificare le informazioni chiavi – posizione del negozio, ore, e-mail e contatti il ​​numero.

@suelasonline è un buon formato da seguire:

Suelasonline

4. Utilizzare hashtag solo se necessario

Un comune pezzo di consigli vedrete online è quello di utilizzare hashtags nella vostra bio. Questi possono essere sia:

  • Generico: Questi sono gli hashtag relativi a una parola chiave (come #shoes), un evento (come #coachella), o una tendenza specifica per Instagram (come #picoftheday).
  • Marca: Hashtag correlati a un brand, come #ASOS, #cocacola, ecc.

hashtags generici sono generalmente buoni per aumentare la vostra reperibilità. Se si include l'hashtag #picoftheday nella vostra bio, per esempio, il tuo profilo sarà visibile quando qualcuno cerca per questo hashtag.

hashtags di marca sono utili per curare i messaggi. È inoltre possibile utilizzare per sollecitare UGC (Contenuto generato dall'utente). Coca Cola, per esempio, ha recentemente condotto una gara in cui gli utenti dovevano inviare immagini con il #Coke Essence Festival Contest hashtag.

In caso di includere tali hashtags nel BIOS?

Ecco cosa hanno mostrato i nostri dati:

L'uso di hashtags in bios

Chiaramente, hashtag non sono particolarmente popolari, almeno nel bios profilo.

È interessante notare che, fuori da 14 negozi che hanno usato hashtag, soltanto uno ha utilizzato un tag generico. Il resto usato di marca hashtag.

I modi più comuni per utilizzare gli hashtag di marca era quello di raccogliere UGC, come questo @threadless esempio:

Threadless

La nostra raccomandazione

Hashtags non sono necessari per una forte bio Instagram. Ma loro se si utilizza, si dovrebbe usare gli hashtag di marca e li coppia con una campagna UGC.

È inoltre possibile utilizzare Branded hashtag come un modo per marca tuo negozio. Per esempio, @shoploveyourz utilizza il #loveyourzcurves hashtag per promuovere l'accettazione del corpo.

Shoploveyourz

Se non si dispone già di una campagna UGC, l'aggiunta di un hashtag sarebbe un inutile spreco di spazio.

5. Includere le informazioni chiave

Che tipo di informazioni si dovrebbe includere nel tuo negozio bio – email, il numero di telefono, indirizzo o memorizzare ore?

C'è una risposta semplice a questa domanda: tutto ciò che è necessario.

Nella nostra dei dati, abbiamo visto una netta propensione per e-mail e numeri di telefono.

Informazioni incluse in diverse bios

Questo ha senso per i negozi online. Di solito non hanno luoghi fisici e quindi, orari di apertura. La posta elettronica è un modo di gran lunga migliore per comunicare e raccogliere ordini.

È interessante notare che, molti negozi menzionati loro Whatsapp quando hanno incluso i loro numeri di telefono. Questo era particolarmente vero per i negozi situati al di fuori degli Stati Uniti e Unione europea.

Thewalkincloset22

Quando abbiamo guardato negozi più grandi (>300,000 seguaci) we saw a clear preference for email over the phone. negozi più grandi ottenere più ordini. Tracking them over the phone can be difficult.

Quali grandi marchi includono nei loro BIOS

La nostra raccomandazione

Non ci sono one-size-fits-all quando si tratta di memorizzare le informazioni chiave. Include tutto ciò che si sente è necessario per dare ai clienti un servizio migliore.

Compresa la posta elettronica è una buona idea. Aggiungere un numero di telefono solo se si può effettivamente partecipare alle richieste dei clienti (può essere difficile per i rivenditori con carenza). E naturalmente, un luogo fisico / sono necessarie ore di deposito solo se si dispone di negozi fisici.

Un buon modo per rendere tali informazioni più visibile è quello di aggiungere emoji, come questo:

Princesswalk

È inoltre possibile includere il tuo account / Facebook Snapchat se questo è un importante canale di marketing per voi. Se lo spazio lo consente, aggiungere le informazioni di spedizione / politiche come pure. Ciò è particolarmente utile se ci si rivolge ai clienti all'estero.

Portandolo Insieme: La creazione di un grande Instagram Bio

Sulla base delle lezioni che abbiamo imparato finora, ecco cosa si dovrebbe avere nella vostra bio Instagram:

  • Il tuo nome del negozio
  • lunghezza fra 140-160 caratteri
  • Un CTA collegamento a un atterraggio di Instagram-specifico o pagina di social shopping. Altro, un link al tuo ultimi / prodotti best-seller
  • Emoji per evidenziare le informazioni chiave (il numero di telefono, email, ecc.)
  • Un hashtag di marca curerà immagini e video (se si sta eseguendo una campagna UGC)
  • Una breve descrizione del marchio

Ecco un modello che si può usare:

[Nome Del Negozio] [Marca Descrizione] Tag your pics with [#Branded Hashtag] 📧 [Email] 📞 [Phone Number] [CTA Link]

Comprese tutte queste informazioni imposterà il vostro negozio a parte la maggior parte su Instagram. Si dovrebbe vedere un aumento di impegno e clic una volta di apportare tali modifiche.

Quali sono alcuni dei vostri propri hack Instagram? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Circa l'autore
Lina is a content creator at Ecwid. She writes to inspire and educate readers on all things commerce. She loves to travel and runs marathons.

Stay up to date!

Get free e-commerce tips, news and inspiring ideas delivered directly to your inbox

Leggere anche