Salve. Il contenuto del nostro blog è stato tradotto in maniera automatica per vostra convenienza. Scusateci se, occasionalmente, le traduzioni sono di scarsa qualità.

Come Fare l'Analisi SWOT Per l'E-commerce

Ago 12, 2016 da Jesse Ness, Ecwid Team
Analisi SWOT
Inviato Ago 12, 2016 da Jesse Ness, Ecwid Team

Se hai mai preso una classe business o due, probabilmente stai familiarità con l'analisi SWOT.

Nel caso In cui non, Analisi SWOT è un metodo per la comprensione dei fattori interni ed esterni che l'impatto con un business successo.

Pensate a come un quadro di riferimento per metodicamente analisi di un business e la creazione di grafici di una strategia a lungo termine.

Mentre originariamente sviluppato per le grandi imprese, sarete sorpresi di apprendere che SWOT, è altrettanto utile per le piccole imprese in rapido movimento settori come l'e-commerce.

SWOT, che sta per “punti di Forza, Punti di debolezza, Opportunità & Minacce”, vi aiuterà a identificare i tuoi punti di forza, individuare le opportunità e contrastare la concorrenza.

In questo post, ci aiuterà a capire l'analisi SWOT – anche se nessuna formazione aziendale – e mostra come utilizzare nel vostro business E-commerce.

Perché fare un'Analisi SWOT?

Ci sono decine di metodologie per l'analisi di imprese. Si potrebbe anche avere familiarità con alcuni di questi acronimi come:

  • SOAR (Punti di forza, Opportunità, Aspirazioni & Risultati)
  • PUNTEGGIO (Punti di forza, Sfide, Opzioni, Risposte, Efficacia)
  • Il RUMORE (Esigenze, Opportunità, Miglioramenti, Punti di forza, Eccezioni)

Più, se non tutti, questi sono costruiti essenzialmente-up dell'analisi SWOT fondamenti. È per questa ragione che anche 50+ anni dopo che è stato sviluppato per la prima volta, Analisi SWOT è ancora uno dei modi più popolari per analizzare le aziende.

C'è un altro motivo per SWOT popolarità: la sua semplicità e flessibilità.

“Punti di forza, Punti di debolezza, Opportunità & Minacce” sono intuitivi categorie che chiunque può capire, indipendentemente dal loro background. Queste categorie sono inoltre molto flessibili – si applicano tanto alle imprese quanto si applicano alle organizzazioni no-profit ed enti pubblici.

Al di là della semplicità, SWOT ti dà anche informazioni utili per il tuo business, sia a breve termine e a lungo termine. Con la SWOT è possibile:

  • Capire corrente e di progetti per il futuro.
  • Comprendere la situazione attuale e futura dei vostri prodotti/servizi.
  • Conoscere i vostri concorrenti, i clienti e le tendenze del mercato meglio.
  • Grafico out esatto strategie e tattiche per contrastare le minacce del mercato.

Così che cosa è esattamente SWOT e come si può applicare al vostro business E-commerce?

Vediamo di seguito.

Che cosa è un'Analisi SWOT?

Non sappiamo davvero chi è venuto con la metodologia SWOT (anche se la maggior parte delle fonti dicono che è stato consulente di gestione Albert Humphrey). Quello che sappiamo per certo che fu, inizialmente, sulla base dei dati raccolti dalla Fortuna 500 aziende.

Al suo cuore, il metodo SWOT ritiene che tutti i fattori che influenzano un business può essere diviso in quattro categorie:

  • Punti di forza: Nulla di commerciale è attualmente bravo a, o a quello che potrebbe essere descritto come la sua “forza”.
  • Punti di debolezza: Anything the business currently struggles with.
  • Opportunità: Le attuali opportunità di mercato che l'azienda potrebbe sfruttare con le risorse o le competenze.
  • Minacce: Le forze di mercato, come un concorrente o da fattori esterni (come un cambiamento nel locale leggi) che potrebbe minacciare il business.

Di questi, “punti di forza” e “punti di debolezza” sono interno per un business. “Opportunità” e “minacce” invece, sono esterni factors.

Nella tradizionale analisi SWOT, si potrebbe anche classificare i punti di forza e opportunità come “utili” per la crescita del business. Le debolezze e le minacce sarebbe “dannoso”.

Su questa base, si ottiene un SWOT grafico – un quattro quadranti della matrice come questo:

a chart four quadrant matrix for SWOT

Qualsiasi attività commerciale, indipendentemente dalla dimensione dell'industria, possono separare i suoi fattori di successo in questi quattro categorie.

Per esempio, si supponga che si esegue un negozio di orologi, sia online che offline. Avete una vasta gamma di budget di orologi, ma il marchio di lusso stock è debole. Hai anche una profonda intascato concorrente outspending in pubblicità locale, se si dispone di una forte presenza del brand online.

L'analisi SWOT l'analisi potrebbe essere qualcosa di simile a questo:

  • Punti di forza:Vasta gamma di budget prodotti; forte in-house digital marketing talento.
  • Punti di debolezza: Poveri collezione di orologi di lusso; poveri store.
  • Minacce: Online locali e punti vendita; giovani demografia non l'acquisto di orologi; la crescita del digital smart orologi; general-purpose rivenditori come Amazon.
  • Opportunità: E-commerce negozio per toccare nella domanda online; vendite in crescita nel bilancio categoria orologio.

Elenco di tutti questi fattori vi aiuterà a capire una strategia per giocare i vostri punti di forza, contatore tue debolezze e battere la concorrenza.

Come si può eseguire un'analisi simile per il tuo negozio?

Andiamo a scoprire.

Analisi SWOT per l'E-commerce

Prima di saltare dentro e comincia ad analizzare il vostro business, you’ll need a few things to run a successful SWOT analysis:

  • Tempo: A seconda delle dimensioni del vostro business, si potrebbe richiedere da pochi giorni a diversi mesi per fare una completa analisi SWOT. Tenere questo in mente prima di iniziare l'analisi.
  • Dati (soggettivo e oggettivo): Una competente analisi SWOT richiede un sacco di dati. Avrete bisogno di dati oggettivi, come il traffico di figure, inventario totali, i dettagli finanziari, ecc. così come soggettiva del cliente interviste, audit interni, ecc.
  • Parametri di riferimento:Anche se non è necessario, è bene avere alcuni benchmark di settore per la verifica delle prestazioni. Dopo tutto, non si può affermare che la generazione di traffico è la tua “forza” se non è possibile soddisfare gli standard di settore.

Di seguito, vi mostreremo tutti i dati che si dovrebbe avere e come utilizzarlo durante l'analisi.

Come fare l'Analisi SWOT per l'E-commerce

Seguire la procedura riportata di seguito per analizzare la tua E-commerce:

Passo #1: Raccogliere dati oggettivi

Il vostro obiettivo di dati – statistiche, cifre di traffico, i dati di vendita, ecc. – dare i numeri di duro sul vostro business’ delle prestazioni. This will form the foundation of any analysis.

Ecco i dati che si dovrebbe avere prima di iniziare SWOT:

Corrente di traffico del sito web
Scavare attraverso gli analytics per trovare:

  • Di visitatori unici al mese
  • Visualizzazioni di pagina al mese
  • Le tendenze del traffico (up/down)
  • % cambio nel traffico Mamma e a / a
  • La frequenza di rimbalzo

I tassi di conversione

Il tasso di conversione è la percentuale di traffico che si trasforma in clienti paganti (o porta, abbonati o qualsiasi altro evento di conversione). Che è, se si ottiene 100 visitatori al giorno e di questi, 5 alla fine di acquistare da voi, il tasso di conversione è 5%.

Si dovrebbe avere il tasso di conversione di dati per:

  • I singoli prodotti
  • Categorie di prodotto (come scarpe/borse/accessori)
  • L'intero negozio

La fidelizzazione del cliente

Quante probabilità sono i vostri clienti a tornare al tuo negozio e il negozio da voi? Per questo, è possibile utilizzare i seguenti dati:

Social media statistiche

Se i social media è una grande fonte di traffico e clienti, si deve sapere seguenti numeri::

  • Social media seguaci/ama attraverso i social network
  • Media piace/commenti/azioni per post (come percentuale del totale dei seguaci/piace)
  • La crescita dei social media seguaci/ama la Mamma e a / a

Spedizione statistiche

La spedizione è critica per la sopravvivenza di un E-commerce business. Assicurati di raccogliere i dati come:

  • Media tempo di spedizione
  • Ritardo di spedizione (se qualsiasi)
  • Il costo di spedizione

Cliente LTV e AOV
LTV (Valore Di Durata) e AOV (Il Valore Medio Dell'Ordine) spesso determinare un E-commerce di’ la redditività a lungo termine. AOV è abbastanza facile da calcolare – è semplicemente il fatturato totale diviso per il numero totale di ordini.

Per calcolare LTV, utilizzare questa formula:

(Il Valore Medio Dell'Ordine) x (Numero di Ripetere Vendita) x (Tempo Di Ritenzione Medio)

Cliente di acquisizione dati

Come e dove acquistare i vostri clienti è una parte importante del vostro business’ successo. Si dovrebbe avere i numeri, come:

  • Top 5 sorgenti di traffico (in numeri assoluti)
  • Top 5 sorgenti di traffico (in termini di tassi di conversione)
  • Costi di acquisizione dei clienti per canale
  • Sconti/promozioni su diversi canali (come un Facebook-solo il codice coupon).

SEO dati

Sociale marche potrebbe ottenere via con scarsa SEO, ma per la maggior parte di altri E-commerce aziende, organic reach è un enorme driver di conversioni.

Eseguire un rapido SEO audit per trovare i dati come:

  • Attuale posizionamento per le parole chiave di destinazione
  • Dominio-specifiche metriche (numero totale di backlinks, numero di domini collegamento, autorità di dominio, ecc.)
  • Numero di pagine
  • Numero di parole chiave classifica
  • La crescita backlinks Mamma e a / a

Dati di servizio del cliente

Scavare attraverso il vostro servizio clienti dati per trovare i numeri come:

  • Numero medio di ticket di supporto ogni giorno, settimana, e il mese
  • La crescita nel numero di ticket di supporto vs. la crescita nel traffico e/o clienti (drastico aumento dei ticket di supporto, senza di accompagnamento della crescita dei clienti, è un segno di sottostanti problemi di servizio)
  • Numero di agenti di servizio di cliente e le loro prestazioni
  • Numero medio di supporto e-mail vs. sul posto i messaggi (via chat) vs. telefonate

Metriche di efficienza

Come in modo efficiente possibile la spedizione dei prodotti e risolvere i problemi dei clienti? Raccogliere attraverso i tuoi dati per trovare questi numeri:

  • Tempo medio di consegna al cliente query
  • Tempo medio per l'imballaggio e la spedizione del prodotto singolo(s)

Per raccogliere questo tesoro di dati, avrete bisogno di aprire più diversi strumenti. Ma una volta che si hanno, avrete un sacco di comprensione delle cose tenendo il vostro business indietro.

Passo #2: Raccogliere dati soggettivi

Mentre l'obiettivo di dati e numeri sono grandi, non sanno ciò che i clienti realmente sentire circa il tuo negozio e i tuoi prodotti.

Essi, inoltre, non dicono nulla circa la vostra morale dei dipendenti, la loro soddisfazione per il lavoro svolto, e tutti i problemi li trattiene.

In questo passaggio, è necessario raccogliere dati come:
Cliente interviste e sondaggi
Interviste e sondaggi – sul sito, tramite e-mail o per telefono – sono alcuni dei tuoi migliori strumenti per comprendere le esigenze dei clienti e cosa vogliono.

Chiedi:

  • Che cosa i vostri clienti come circa il vostro prodotto(s) e il tuo sito?
  • Che cosa i vostri clienti NON piace del tuo prodotto(s) e il tuo sito?
  • Quali sono i miglioramenti che vogliono vedere, se qualsiasi?

Dipendenti interviste
I vostri clienti sono solo la metà del successo dell'azienda. L'altra metà è una felice, produttive team di persone dietro le quinte.

Intervista i tuoi dipendenti e i dirigenti per capire:

  • Ciò che sentono circa il vostro business e il loro ruolo(s) in esso?
  • Che cosa vorrebbero cambiare?
  • Che cosa vogliono rimanere lo stesso?

Oltre a quanto sopra, si dovrebbe anche controllare le vostre risorse interne per rispondere a domande come:

  • Quali competenze (o la tua squadra) specializzati in?
  • Quali competenze avete bisogno di noleggiare/esternalizzare per?
  • Quali sono le competenze non sono “nel DNA”, io.e. abilità dovrete portare a partner esterni per?

Il vostro obiettivo in qualsiasi soggettiva di audit è quello di capire la “sola cosa” fai davvero bene (come design del prodotto, servizio clienti, o di marketing). Allo stesso tempo, è inoltre necessario trovare le competenze e le aree di cui avete bisogno per migliorare drasticamente su.

Passo #3: Analisi della concorrenza

Analisi della concorrenza è il cuore di “Opportunità & Le minacce di” SWOT. Ti consigliamo di dedicare una notevole quantità di tempo a questa.

Iniziare elencando i vostri principali concorrenti. Poi trovare i seguenti dati:

Gamma di prodotti
Scavare attraverso il sito web del concorrente e trovare risposte a domande come::

  • Come molti prodotti, fare la tua più grande concorrenti vendono?
  • Che cosa è la sovrapposizione tra loro gamma di prodotti e la vostra?
  • Quali nuovi prodotti sono in programma per il lancio di?
  • Quali prodotti hanno interrotto di recente?

I prezzi dei prodotti
Documento i prezzi per tutti i loro prodotti si sono in competizione contro, così come i loro costi di spedizione. Fare un foglio di Excel con i loro prodotti più venduti (che si può competere contro) e l'elenco prezzi.

Promozioni in corso

Sono i vostri concorrenti esecuzione di eventuali promozioni in corso (come buoni sconto, offre, ecc.)?

Se sì, in che modo sono pubblicità di queste promozioni (sul loro sito, sui loro canali social media, in stampa digitale/TV/annunci)?

Documentare tutte le promozioni che si possono trovare in un documento separato. Notare anche i prodotti che si stanno promuovendo fortemente – questi sono i loro migliori conversione di prodotti o di nuovi lanci.

SEO

Per ogni concorrente, scoprire loro:

  • Autorità di dominio
  • Backlinks
  • Totale classifica parole chiave
  • Parole chiave Top della classifica

Presenza sui Social media
Scopri la seguente per ogni concorrente:

  • Top canali social (da totale followers/fans)
  • Top canali social (l'attività)
  • Numero medio di aggiornamenti su ogni canale
  • Media tasso d'impegno per ogni post su ogni canale

Spesa pubblicitaria

Come e dove sono i vostri concorrenti per pubblicizzare i loro prodotti?

A scoprirlo facendo domande come::

  • Sono i vostri concorrenti la pubblicità su Google AdWords? Se sì, quali sono le parole chiave di destinazione?
  • Sono i vostri concorrenti promuovere se stessi attraverso il pagamento di social ads? Se sì, quali sono i loro principali canali social – Twitter, Facebook o Instagram?
  • I concorrenti hanno alcun video annunci?
  • I concorrenti sponsor eventuali concorsi, podcast, o e-mail newsletter? Se sì, quanto tempo sono stato a farlo (a lungo termine di sponsorizzazione è probabile che sia redditizio)?
  • I concorrenti spendere soldi su acquisti multimediali?

Se possibile, anche trovare i vostri concorrenti non in linea pubblicitarie, compreso di stampa, radio, affissioni e pubblicità TV.

E ' anche una buona idea per raccogliere i vostri concorrenti’ creativi (le immagini degli annunci, copia, video, ecc.). Questo può essere il trampolino di lancio per nuove idee di marketing.

Servizio clienti

La qualità del servizio al cliente spesso fa o rompe la concorrenza. Può essere difficile ottenere questo tipo di dati, ma si può ottenere un preventivo inviando una e-mail di sostegno e di invito e di calcolare la qualità della risposta e del tempo.

Oltre, anche a capire il numero di canali di supporto clienti offrono (email, sul sito chat, telefono, ecc.). Che canale fanno a promuovere sul loro sito? Per esempio, alcune aziende visualizzare i loro numeri di telefono visibile sul loro sito, mentre altri si concentrano su e-mail.

Metodi di pagamento

Quali metodi di pagamento sono i concorrenti accettano? C'è un evidente metodo di pagamento sono mancanti (come Paypal)?

Sito web Design/problemi di Usabilità

Questo è in gran parte soggettiva, ma anche un design e l'usabilità di revisione dei concorrenti può aiutare a individuare le opportunità.

Capire le cose come:

  • Numero totale di checkout passi
  • Copia di vendita e di design, soprattutto sopra la piega
  • Qualità e quantità di prodotto immagini
  • La qualità e la profondità di descrizioni di prodotto
  • Numero medio di recensioni per ogni prodotto

Oltre, si noti inoltre il software di E-commerce che utilizzano.

Azienda metriche

Infine, scoprire qualche dettaglio in più sui tuoi concorrenti, tra loro:

  • Le dimensioni dell'azienda (in termini di addetti)
  • I ricavi annuali
  • Ricavi in crescita a / a
  • Numero di visitatori mensili, e le visualizzazioni di pagina
  • Anni di attività

Passo #4: Capire le tendenze del mercato

Qual è l'attuale domanda per il vostro prodotto(s)? Come è la domanda dovrebbe crescere nel futuro prossimo e remoto? C'è in attesa di una legislazione che possono influenzare la domanda del prodotto?

Per capire queste tendenze può essere difficile in quanto spesso c'è poco concreta dati disponibili. Tuttavia, se siete stati in attività per un po, è probabile che sia già avere una buona idea delle tendenze generali.

Cercare di scoprire le cose come:

  • Attuale e prevista la domanda per il prodotto(s)
  • Trend di mercato in grado di aumentare la domanda per i vostri prodotti (esempio: un famoso rapper di recente iniziato ad indossare scarpe simili alle tue)
  • Le tendenze del mercato, che può diminuire la richiesta per i vostri prodotti (esempio: le nuove tendenze della moda favore monocromatico temi, mentre si vendono prevalentemente abbigliamento colorato)
  • La legislazione che potrebbero influenzare la domanda del prodotto (esempio: il vostro governo locale aggiunta di una tassa per i prodotti importati – come il vostro)
  • Evoluzione del mercato che possono avere un impatto concorrenza (esempio: il nuovo software consente di ridurre drasticamente il costo per costruire conversione incentrato siti E-commerce – quale è la vostra forza – e così inonda il mercato con nuovi giocatori)

Questo sarà un open-ended richiesta. Non è necessario avere il numero esatto per ciascuno dei temi sopra; un idea generale del modo in cui il settore è in movimento e l'impatto che avrà sul vostro business è abbastanza buono per iniziare.

Passo #5: Nostra mappa la Vostra SWOT

Se hai seguito le quattro fasi di cui sopra, è probabile che si dispone di una tonnellata di dati circa il proprio business, la concorrenza e il mercato.

Con questi dati, è ora possibile iniziare a rispondere alle domande a zero sul vostro SWOT – Punti di forza, Punti di debolezza, Opportunità e Minacce.

Punti di forza

Per trovare i tuoi punti di forza, scavare attraverso i dati e rispondere a domande come:

  • Cosa fare meglio di chiunque altro nella vostra azienda?
  • Quale vantaggio competitivo avete sui vostri rivali?
  • Qual è la tua USP?

Punti di debolezza

Al posto di debolezza, trovare risposte a domande come:

  • Quali sono le mie spese di spedizione? Sono la mia totale costi inferiori rispetto a mattoni e malta negozi?
  • Quanto devo spendere per il marketing? Non inferiore di marketing, significa che la barriera d'ingresso è bassa (e così, più concorrenza)?
  • Competenze mia squadra attuale mancanza? Sono questi cruciali per il mio business successo?

Opportunità

È possibile restringere sul tuo opportunità per chiedere domande come:

  • Ciò che le tendenze di mercato posso usufruire di espandere la mia ricavi?
  • Cosa concorrente debolezze posso sfruttare?
  • Le tecnologie che è possibile utilizzare per aumentare l'efficienza?

Minacce
Per restringere sul minacce, trovare risposte a domande come queste:

  • Quanto è grande la barriera all'ingresso? Quante probabilità ci sono per un nuovo avvio per toccare nella mia esistenti sul mercato?
  • Quali sono le probabilità che un più grande rivale si sposta nel mio segmento?
  • Ci sono legali o regolamentari, di ostacoli che potrebbero impedire la mia crescita?

Queste sono solo alcune domande per kickstart tua analisi SWOT. Come raccogliere e analizzare i dati, ti posto evidenti punti di forza e di debolezza che si può sfruttare per alimentare la crescita.

Per esempio, se l'analisi mostra una forte capacità progettuale, mentre i concorrenti hanno a malapena la presenza sui social media, è possibile utilizzare il punto di forza della progettazione di outmarket i vostri concorrenti sui canali social.

Allo stesso modo, se si dispone di una forte base manifatturiera che può trasformarsi rapidamente prototipi in prodotti finiti., si può utilizzare per individuare le tendenze e portare nuovi prodotti sul mercato più velocemente rispetto ai concorrenti.

Se tutte le cinque fasi di cui sopra, sarete in un posto molto migliore per capire il vostro business, la concorrenza e le forze di mercato che riguarda il vostro successo.

A Te

Analisi SWOT non è essenziale per l'E-commerce successo, ma aiuta sicuramente. Invece di giocare con l'orecchio, una approfondita analisi SWOT vi aiuterà a tracciare una strategia a lungo termine per il successo. Armati di questo documento, sarete in grado di individuare le tendenze più veloce dei tuoi concorrenti, mitigare le tue debolezze e la messa a fuoco i tuoi punti di forza.

Ecco cosa si dovrebbe asporto da questo post:

  • Raccogliere sia soggettivo e oggettivo i dati del vostro sito e la vostra attività prima di iniziare qualsiasi analisi SWOT.
  • Analizzare i vostri concorrenti rigorosamente analizzare il proprio business e i propri punti di forza/debolezza.
  • La comprensione di forze esterne – le tendenze del mercato, questioni legislative, ecc. – è cruciale per la ricerca di opportunità in modo rapido
About The Author
Jesse is the Marketing Manager at Ecwid and has been in e-commerce and internet marketing since 2006. He has experience with PPC, SEO, conversion optimization and loves to work with entrepreneurs to make their dreams a reality.

Stay up to date!

Get free e-commerce tips, news and inspiring ideas delivered directly to your inbox

Leggere anche