Ecwid è ufficialmente Lightspeed! Tutto rimane come prima, ma meglio di prima. Ulteriori informazioni

Checklist per il giorno dell'apertura: Cosa Fare Prima di Lanciare il Tuo Negozio di E-Commerce

11 min di lettura

È difficile che un commerciante non ricordi il giorno del lancio del suo negozio. Svelare la propria idea al pubblico è emozionante. Ma sono anche i mesi di pianificazione e preparazione a rendere questo giorno memorabile.

La checklist che segue ti aiuterà a essere pronto per il tuo momento di gloria.

1. Assicurati di Avere Abbastanza Scorta in Magazzino

Nel preparare un business plan, dovresti aver calcolato il fatturato stimato dei prodotti. Per non trovarsi di fronte alla versione e-commerce di una fila intorno all’edificio senza nulla da vendere, assicurati di tenere a portata di mano la quantità necessaria di prodotti.

Se realizzi prodotti su ordinazione, acquista i materiali e pensa a chi puoi chiedere aiuto nel caso le tue forze non sono sufficienti.

Come vendere online
Suggerimenti di esperti di e-commerce per i proprietari di piccole imprese e aspiranti imprenditori.
Si prega di inserire un indirizzo email valido

2. Stabilisci un Rapporto Fluido con i Fornitori

Quando il tuo negozio è già stato aperto, dovresti sviluppare relazioni solide con i fornitori. Dipenderà da loro se sarai in grado di soddisfare le aspettative dei tuoi clienti in tempo.

Anche un piccolo ritardo di uno o due giorni può bastare per perdere clienti. È opportuno convalidare i piani e predisporre i documenti necessari per assicurarsi che le cose procedano senza intoppi. In questo modo risparmierai tempo, denaro e nervi.

Scopri di più: Come Trovare Distributori per il Tuo Prodotto

3. Gestisci la Presenza sui Social Media

Crea gli account di social media del tuo negozio prima dell’apertura, non dopo. I social media sono una buona fonte di traffico e un buon mezzo per misurare come i consumatori interagiscono con il tuo prodotto. I membri della community già interessati al prodotto possono trovare facilmente il tuo sito.

Scegli i social network che accolgono comunemente il tuo pubblico di riferimento, quindi crea gruppi o pagine lì e inizia a promuoverli. Utilizza i social media per pubblicare regolarmente notizie relative alla tua attività e al prodotto, inserendo le immagini del prodotto e annunciando l’imminente apertura.

Ad esempio, i proprietari di alcuni negozi creano le relative pagine dei social network un mese prima dell’apertura del negozio e iniziano a raccogliere i pre-ordini pubblicando contenuti divertenti. In questo lasso di tempo, è possibile accumulare molti potenziali acquirenti, una parte dei quali effettuerà di conseguenza l’acquisto.

Tutti noi conosciamo l’attrattiva dei negozi online quando offrono la consegna gratuita e probabilmente tutti noi siamo più che disposti ad acquistare da un negozio online dove non dobbiamo pagare la consegna. Uno dei modi non meno interessanti per invogliare un cliente a fare un acquisto potrebbe essere quello di una combinazione di spedizione gratuita con una piccola sorpresa/regalo per un acquisto ad esempio di almeno 35 euro, cosi ha fatto docisbijoux20 un negozio online di bigiotteria creato con Ecwid. Riteniamo che questa promozione sia un ottimo modo per attirare nuovi clienti quando si avvia una nuova attività, ti consigliamo di provarla!

Un post promozionale su Instagram di docisbijoux20

Un post promozionale su Instagram di docisbijoux20

In aggiunta puoi organizzare un concorso e mettere in palio piccoli premi per invogliare i potenziali acquirenti a provare i tuoi prodotti prima dell’apertura del negozio.

Per saperne di più: 25 Idee di Concorso Collaudate per Promuovere la Tua Attività Online

4. Prepara la Newsletter

Oltre all’attività sui social network, è importante avere una newsletter ben strutturata. Non c’è bisogno di trasalire al ricordo dello spam che si riceve settimanalmente. Le newsletter possono essere utili e interessanti (se non ci credi, iscriviti alla newsletter dell’e-commerce del blog di Ecwid 😊), ma l’onere di renderle tali spetta a te.

Scegli un Tool di Email Marketing

Cosa considerare nel tuo provider di mailing list:

  • Deve essere adatto alle tue esigenze in termini di prezzo e di funzionalità.
  • Devi essere in grado di creare le tue e-mail esattamente nel modo che preferisci.
  • Deve avere strumenti di segmentazione del pubblico, che ti serviranno in futuro.

Prepara i Template per le E-mail

Prepara in anticipo alcuni template dedicati specificamente a informare le persone sull’apertura del tuo negozio e su eventuali notifiche di sconti o promozioni.

Se disponi già di un database di e-mail di clienti, usalo per annunciare l’apertura del negozio e offri al tuo prezioso database una promozione speciale per i primi acquirenti: offri un buono sconto o magari un regalo con l’acquisto. Prepara anche un’e-mail di benvenuto, in modo da poter rimanere in contatto con le persone che si iscrivono alla tua newsletter il giorno del lancio.

5. Fai Crescere la Tua Lista di Iscritti

Ecco alcuni metodi per farlo:

  • Comunica che i primi iscritti alla tua mailing list riceveranno regali o sconti da parte tua. Chiedi gli indirizzi e-mail in modo che le persone possano partecipare a questa iniziativa.
  • Se hai un blog, usalo per diffondere la notizia dell’apertura del tuo negozio e aggiungi il modulo di iscrizione a un post del tuo blog. Chiedi ai tuoi amici blogger di condividere le tue notizie, in modo da far crescere la base degli iscritti.
  • Crea una sezione apposita sul sito del negozio. Continua a leggere qui di seguito per scoprire come fare.

6. Crea un negozio online o aggiungine uno al tuo sito esistente

Questo è il punto cruciale. Puoi creare un negozio da zero, aggiungere un negozio a un sito esistente o trasformare la tua pagina Facebook in un negozio grazie a Facebook Business Manager. Persino se non hai esperienza di programmazione o di design, questo processo non ti porterà via molto tempo.

7. Imposta la Pagina “Coming soon”

Occorre avere un design temporaneo della “pagina parcheggiata” come segnaposto fino a quando il negozio non sarà attivo e funzionante. Si tratta semplicemente di una pagina piacevole che informa i visitatori dell’imminente apertura di un fantastico negozio. In questo modo si assicura che l’indirizzo del tuo sito web venga indicizzato nei motori di ricerca e che ci siano contenuti con cui le persone possano interagire fino all’evento principale.

Ma nel raggiungere la pagina, l’utente non deve vedere un errore 404: chi vorrà tornare a una pagina che prima era un 404? La tua pagina parcheggiata è come un’esca, che invoglia lo spettatore a tornare nel prossimo futuro.

Si potrebbe inserire un modulo che attiri l’attenzione con un invito a iscriversi . Il tuo compito è quello di convincere le persone a iscriversi per scoprire l’apertura del negozio e ricevere un regalo per averlo fatto.

8. Scatta Foto dei Prodotti

Riempi il tuo negozio di inventario o, più precisamente, di belle foto del tuo inventario. Leggi il nostro articolo su come scattare foto fantastiche senza assumere un fotografo professionista o noleggiare attrezzature professionali. Con una foto ben fatta, potrai utilizzare questi suggerimenti per dare vita all’immagine in post-produzione.

Per saperne di più: I migliori programmi per modificare foto gratis: li conoscevi già?

9. Pensa alle Modalità di Consegna

La prima cosa che un potenziale cliente guarderà dopo aver visto il prodotto sono le condizioni di consegna. Se sono macchinosi o scomodi, la vicenda dell’ordine assume poco significato. Pensa a te stesso e trova delle risposte alle seguenti domande, e assicurati che le cose elencate siano ben visibili sul tuo sito:

  • Come confezionerai i prodotti?
  • Quale sarà il costo della consegna?
  • È possibile restituire la merce e a quali condizioni?
  • Come consegnerai la merce: per posta o con un corriere?

Leggi anche: Come Impostare le Tariffe di Spedizione nel Tuo Negozio Utilizzando Ecwid

10. Imposta gli Analytics

Per capire la direzione che stai prendendo, devi analizzare costantemente i risultati ottenuti nel presente: il rapporto tra numero di visitatori e vendite, la presenza di clienti fissi, l’interesse dei clienti per i tuoi articoli. Queste metriche aiutano a delineare un quadro di comprensione della tua attività, colmando le lacune dove necessario e informandoti sui modi migliori per procedere in futuro.

In Ecwid, gli strumenti dell’analytics sono raccolti in Pannello di controllo→ Resoconti.

Puoi collegare facilmente Google Analytics direttamente dal pannello di controllo di Ecwid

Puoi collegare facilmente Google Analytics direttamente dal pannello di controllo di Ecwid

I dati di google analytics sono completi e tempestivi e forniscono un quadro chiaro del tipo di traffico generato dal tuo e-commerce e delle opportunità di miglioramento in termini di ottimizzazione:

  • Dati sulla fonte di traffico
  • Dati sulle vendite
  • Tassi di conversione
  • Dati demografici dei clienti
  • Dispositivi e tecnologie utilizzati dai visitatori
  • Informazioni sulle tue campagne di marketing
  • Velocità di caricamento del sito del tuo negozio online per i visitatori

Non è necessario raccogliere statistiche su tutto; è possibile annegare in un mare di informazioni. È sufficiente scegliere le metriche più importanti per te.

11. Prepara un’Apertura del Negozio Sorprendente

Ti ricordi quanto sono rumorose le inaugurazioni dei negozi nel mondo reale? Palloncini colorati, espositori luminosi, decorazioni, musica a tutto volume, performance di celebrità di varie dimensioni: il primo giorno di apertura di un negozio è praticamente una festa.

Anche per un negozio online ci sono molte opportunità per sfruttare queste tattiche:

  • Diffondi la notizia dell’apertura sui social network e sulle mailing list.
  • Fai regali ai primi clienti.
  • Organizza un concorso o una lotteria di tua ideazione, qualcosa che mantenga l’interesse e l’attenzione.
  • Fa una piccola presentazione offline. Organizza un evento in una città frequentata dai tuoi clienti o apri un pop-up shop. Magari fai in modo che l’evento coincida con l’apertura di una grande conferenza o di un festival, per attirare persone che altrimenti non ti avrebbero mai incontrato.

12. Non Fermarti

Dopo l’inaugurazione sarai tentato di rilassarti, ma non puoi farlo. Nel corso dei primi mesi di attività del tuo negozio, il ritmo di lavoro fluttuerà per settimane prima di normalizzarsi, consentendoti di stabilire il ritmo di lavoro.

Ma siamo certi che non vorrai più fermarti. Possedere e gestire un’azienda è un’esperienza entusiasmante che può essere educativa, impegnativa e redditizia allo stesso tempo!

Ti auguriamo una piacevole apertura e molte vendite di successo!

Indice dei contenuti

Vendi online

Con Ecwid Ecommerce, puoi vendere facilmente ovunque e a chiunque - attraverso internet e in tutto il mondo.

Sull'autore

Lina è una creatrice di contenuti presso Ecwid. Scrive per ispirare ed educare i lettori su tutto ciò che riguarda il commercio. Ama viaggiare e correre le maratone.

Inizia subito a vendere prodotti sul tuo sito web esistente

We use cookies and similar technologies to remember your preferences, measure effectiveness of our campaigns, and analyze depersonalized data to improve performance of our site. By choosing «Accept», you consent to the use of cookies.