Salve. Il contenuto del nostro blog è stato tradotto in maniera automatica per vostra convenienza. Scusateci se, occasionalmente, le traduzioni sono di scarsa qualità.

How Understanding Analytics Can Grow Your Sales by 40%

Jun 29, 2016 by Jana Podpleská, MonkeyData
The importance of analytics
Posted Jun 29, 2016 by Jana Podpleská, MonkeyData

“Metà del denaro che spendo in pubblicità è sprecato; il problema è che, Io non’t so quale metà.” -John Wanamaker.

Al fine di evitare di incorrere nello stesso problema come Mr. Wanamaker, non abbiate paura di entrare in le erbacce di analisi dei dati. Con così tanti strumenti e tecnologie disponibili facilmente, è facile rendere i dati del tuo nuovo migliore amico.

You have likely already thought about data analysis as a preziosa fonte di informazioni di marketing per il tuo negozio. In the age of the user-friendly digital world, è un pezzo di torta per analizzare i dati sul proprio – un fattore importante per tutte queste piccole imprese cercando di avere successo.

The crucial thing is asking the right questions and looking for the answers in a way that you combine appropriate metrics from your data with action. That’s why we have prepared a series about understanding data analytics. This is the first article dedicated to explaining what metrics are worth watching, e come lavorare con loro.

La Comprensione Dei Dati Si Ottiene In Anticipo

La Comprensione Dei Dati Si Ottiene In Anticipo

I ricavi, Il Tasso Di Conversione, Le sessioni di, Vendita…. Questi sono probabilmente tutte le metriche che si ha già familiarità con. I nostri amici Kissmetrics ha scritto un grande articolo explaining some more about these basic metrics and their importance in the eCommerce world. Ora diamo un'occhiata più approfondita e vedere che cosa le correlazioni che si possono ottenere da loro. There are few categories you can focus on and, da chiedere buone domande, comprendere i tuoi dati. Per cominciare, concentriamoci sui vostri clienti e gli ordini fanno.

La magia del Tasso di Conversione

Se vuoi valutare le vostre vendite, si dovrebbe guardare tutti i fattori che contribuiscono. Prima, impostare un obiettivo che si desidera raggiungere. Diciamo, si vuole fare 20 ordini la settimana seguente.

Quindi come funziona? Guardate il vostro entrate, visite, il tasso di conversione e ordini.

Che cosa significa “tasso di conversione” veramente dire? È il rapporto tra gli ordini di visite. Se 100 la gente visita il tuo negozio e 5 di loro di acquistare qualcosa, il tasso di conversione è 5%. Ma se avete 10 gli ordini di 500 i visitatori, il tasso di conversione è solo 2%. In questo caso, anche se si dispone di più ordini, il tasso di conversione informa che non è un buon risultato rispetto al numero di visitatori.

This is now conversion rate is counted

E che cosa è in realtà un “buona” tasso di conversione? È 5% abbastanza? Questo può essere impostato come uno dei tuoi obiettivi troppo. Anche se il numero di ordini è in aumento, your conversion rate may be stuck at 5%, e quindi non è possibile confrontare la produttività nel tempo. Ecco perché è importante per guardare il tasso di conversione da vicino. Vedere ulteriori suggerimenti how to increase the effectiveness of this metric and attract more customers for less money.

È possibile guardare metriche specifiche di Google Analytics o il tuo negozio online analytics, and evaluate them by yourself. Be aware that sometimes these two sources don´t perfectly match up, perché hanno impostazioni diverse, quindi, è necessario capire esattamente che cosa questi parametri significa prima di prendere qualsiasi decisioni importanti o modifiche. Or you can use a real-time smart analytics app to do it instead of you.

Come Convertire i Visitatori in Acquirenti?

Bene, non si ha intenzione di aspettare e contare ogni nuovo ordine, e la speranza che si incontrano con quelli 20 :) Sono disponibili diverse opzioni come motivare i vostri potenziali clienti per effettuare un ordine. È possibile utilizzare bel banner, scrivere e-mail o comunicare attraverso il popolare ed efficace di social media. Qual è il modo migliore per raggiungerli? Traccia il tuo comportamento dei clienti, che è, dal modo in cui, catturato nel tuo analytics app.

Che cosa significa la shopper acquistare, esattamente quando e quanto spesso? Tutte queste informazioni vi aiuterà a gestire l'intera esperienza del cliente del negozio e ottimizzare di conseguenza (io. e. Conoscendo le dimensioni medie degli ordini indica che l'imballaggio si dovrebbe avere in magazzino).

Watch statistics of new customers in a review of individual months. It is good to know the growth of new customers and the ones who shop repeatedly in your store. Retailers are usually focused on the acquisition of the new ones, che è importante, ma non trascurare la corrente di clienti. Dopo tutto, un semplice 5% aumento di ritenzione può fornire fino a un 95% aumento dei profitti, e di solito fornire il tuo business con riferimenti positivi. Ancora di più, ripetere i clienti rappresentano circa il 20% del fatturato globale dell'azienda. Trovare i clienti che hanno il più alto valore medio dell'ordine, e di prestare particolare attenzione a loro.

Una volta che si dispone di un cliente pagante, non li lasciano andare con un solo prodotto. Ci sono molti consigli su come attirare i clienti attuali, per le ripetute shopping:

  1. Send them an e-mail and show something related to the item they purchased from you last time.
  2. React with relevant emails to various situations – sia che sono usciti o stanno per decisioni di acquisto, forse hanno solo cercato qualcosa sul tuo sito oggi.
  3. Usare i banner e campagne PPC per ricordare loro il prodotto che volevano. Concedere sconti o lo stress è il motivo per cui si dovrebbe comprare.

Tutto questo ha un senso totale, poiché i clienti riattivazione può davvero aumentare le vendite 40 – 50% (che può essere la vostra 10 gli ordini di 20!).

[Ma poi di nuovo, sono finiti i giorni in cui la segmentazione della clientela è stato sufficiente. Oggi il marketing è necessario conoscere il vostro cliente come strettamente come sai che il tuo migliore amico e comunicare con loro individualmente. Si desidera personalizzare e personalizzare la vostra pubblicità e il messaggio per ogni specifica persona, no matter how many people are there. Watch their hobbies, il cibo e la moda che piace, le cose che non può, come e a rispondere ai tuoi contenuti in modo che si può completamente soddisfare le loro esigenze e mostrare come si capiscono.

Essere vicini ai vostri clienti il più possibile – questa è una necessità assoluta. Social media è il più caldo attuale strumento di marketing, e apre opportunità that didn’t exist before. Costruire una stabile base di comunicazione su Facebook, ispirare le persone attraverso Instagram and then eventually sell your products via both of these platforms. Facebook e Pinterest hanno già integrato comprarlo pulsante, che dovrebbe portare a una diretta shopping. Se si vuole parlare di clienti specifici, il modo migliore è quello di inviare una e-mail o utilizzare un qualche tipo di strumento di messaggistica. Ci sono alcune statistiche che dimostrano senso di supporti alla vendita attraverso i social media.

Guardate i prodotti più venduti l'anno scorso, e mostrare sul vostro account social! La gente ha bisogno di sapere che cosa si dovrebbe comprare, e si, come un professionista, può dare loro la guida di cui hanno bisogno. D'altra parte, guarda i prodotti che sono esaurito o con bassi livelli di inventario. Non dimenticate di disattivare temporaneamente o campagne di remarketing loro.

Quali Canali Di Marketing Funzionano Davvero?

Dopo il raggiungimento della 20 ordini a settimana, si dovrebbe anche valutare l'efficacia di ogni canale. Non è solo la quantità di "mi piace", seguaci o ordini, ma soldi veri. Piace e seguaci sono buoni per aumentare la vostra base di fan, ma in seguito non porterà alcun profitto. Tuttavia, è un primo grande passo per renderli consapevoli del vostro business, i suoi prodotti, e farli iniziare lo shopping. Creare competizioni, offrire regali o fornire la spedizione gratuita se si incontrano un importo soglia del negozio o in un determinato giorno.

Another important thing is to realize that each channel has a different purpose and that revenue is not your only target. Mentre si utilizza Twitter o YouTube per la comunicazione e la promozione del tuo brand, Facebook e Pinterest può essere sfruttato come molto valida canali di vendita. Plus, tutte le attività devono dipendere in cui i prodotti e i servizi che fornisce e, naturalmente, al pubblico.

Look at these metrics and give an honest answer to how your business is doing:

  • Quali sono le fonti specifiche che portano i vostri clienti per il tuo negozio? È Facebook, PPC, Instagram, vengono mobile o desktop? Sono anche acquistare qualcosa? Più volte? C'è opportuno controllare il tasso di conversione.
  • How much do you pay for their engagement? O è gratuito? Nel annunci a pagamento di solito dipende dalla quantità di ordini che si ottiene rispetto per il denaro che hai investito. Se si investe $100 e di guadagno 20 i clienti che fanno 1 per ogni, un cliente costi $5. Questo indica anche quanto si guadagna rispetto ai costi di pubblicità. L'altra opzione è che si guadagna clienti gratis, ma non si può trarre profitto da loro fidanzamento. Semplicemente mettere, essere consapevoli del fatto che i canali offrono il migliore ROI.
  • Guarda il comportamento dei tuoi clienti? Vuoi inviare promemoria abbandonati i carrelli o i loro preferiti di beni, utilizzare e-mail o colloquiale strumenti di parlare di più personalmente a loro?

Una volta capito analytics, si dispone di tutte le informazioni disponibili. In modo da prendere il vostro business nelle proprie mani e di farlo crescere! Non c'è bisogno di assumere qualsiasi analista o programmatore e installare strumenti difficili. C'è un Santo Graal del vostro business nascosti nei dati, so do not be afraid to learn tricks and ways of how to make your customers happy and become successful!

About The Author
Jana is MonkeyData’s Content Specialist. She is fascinated by the growing independence of small retailers and an avid proponent of an e-commerce (r)evolution. Outside of work, she loves knitting and you can often find her in the mountains or traveling around Europe.

Stay up to date!

Get free e-commerce tips, news and inspiring ideas delivered directly to your inbox