Salve. Il contenuto del nostro blog è stato tradotto in maniera automatica per vostra convenienza. Scusateci se, occasionalmente, le traduzioni sono di scarsa qualità.

Come ottenere il vostro locale negozio online di rango più elevato nei motori di ricerca

Nov 7, 2017 da Jesse Ness, Ecwid Team
Come ottenere il vostro locale negozio online rango più elevato nei motori di ricerca
Posted Nov 7, 2017 da Jesse Ness, Ecwid Team

Come un imprenditore locale, ovviamente vuole più clienti a venire al tuo negozio. Quale modo migliore per ottenere questi clienti locali che per ottenerlo gratuitamente?

Questo è esattamente ciò elevati posizionamento nei motori di ricerca locali promettono: gratis, traffico mirato proveniente da ricerche pertinenti effettuate su Google e Bing dai clienti locali potenziali.

Oggi, condivideremo un processo step-by-step per classificare il tuo negozio locale più alto nei motori di ricerca.

Nota: Questo post è rilevante solo se si dispone di una sede fisica. Se si dispone di un solo online affari, fare riferimento alla nostra E-Commerce Guida al SEO invece.

Che cos'è il SEO locale?

Search Engine Optimization è disponibile in due versioni: SEO regolare e SEO locali.

offerte SEO regolari con le query dei motori di ricerca che non hanno alcun componente di localizzazione esplicita.
Pensate a come ricerche “ricette di cucina cinese” o “migliori libri di storia”. I risultati di queste ricerche non dipendono dalla vostra posizione.

Se si vende solo online e consegnare in tutto il paese, che ci si vuole mettere a fuoco regolare SEO.

In SEO locale, tuttavia, hai a che fare con le query che hanno una componente di localizzazione esplicita. Pensate a come ricerche “Miglior negozio di riparazione auto in Atlanta” o “avvocati della difesa di New York”.

query come “ristoranti cinesi” sono locali, nonché dal momento che Google si deduce sei alla ricerca di ristoranti nella tua città.

Se l'azienda ha una presenza locale e usa il suo negozio online / sito web per completare il business locale, ci si concentra su SEO locale.

Come migliorare Local Search classifica

Una serie di fattori influenzano il posizionamento del tuo sito web. Nessuno sa che cosa questi fattori sono esattamente, ad eccezione di Google e Bing. Il meglio che possiamo fare è quello di stimare sulla base dell'esperienza e dei dati.

I dati mostrano che le classifiche locali sono influenzati dai seguenti otto fattori:

I fattori che influenzano SEO locale

Questo grafico mostra come diversi fattori influenzano il posizionamento nei motori di ricerca locali

Alcuni di questi fattori hanno un impatto maggiore sulla classifica di altri. Così quelli che si dovrebbe concentrarsi sulla prima?

Facile: scegliere il “più basso di frutta impiccagione” prima. Questi sono solitamente facili da seguire compiti che richiedono il minimo sforzo e producono risultati fuori misura.

In caso di SEO locali, I dati mostrano che ‘Segnali commerciali’ e ‘Segnali on-page’ hanno un grande impatto sulla classifica. Migliorare questi è semplicemente una questione di fare alcune modifiche minori sul tuo sito.

‘Segnali che la collegano’ hanno anche un grande impatto classifica, ma ottenere link al tuo negozio non è sempre facile. Così, migliorare “Business” e “On-Page” segnali sarebbe il vostro frutto low-hanging con SEO locale.

Quando priorità cosa sistemare quando si tratta di SEO, andare in questo ordine:

  1. Sistemare le cose sul proprio sito.
  2. Sistemare le cose lontano dal tuo sito.

Parliamo di come si può migliorare questi, e di più per il tuo negozio online locale di seguito.

Segnali On-Page

Nella terminologia SEO, “On-page” segnali si riferisce a indicatori specifici della pagina di rilevanza di un sito web.

Se qualcuno cerca “ricette di cucina cinese”, qualsiasi sito web che ha queste parole chiave nel titolo avrebbe avuto una maggiore probabilità di posizionamento rispetto a una pagina su “modifiche e migliorie auto”.

Parole chiave nel titolo della pagina

Tra cui una parola chiave nel titolo di una pagina aiuta compare nei risultati di ricerca quando la gente cerca quella parola chiave

E 'molto più facile da migliorare i segnali on-page, poiché comporta semplicemente modificando il tuo sito web per mostrare accurate, informazioni aggiornate.

Ti faccio vedere come ottimizzare il vostro negozio Ecwid segnali on-page per una migliore posizionamento nei locali sottostanti.

1. Ottimizzare nome & proposta di valore

Prima di iniziare l'esercizio di ottimizzazione, avere le seguenti due cose a portata di mano:

  • Un nome riconoscibile per il tuo business. Questo è ciò che la gente cercherà quando si guarda.
  • Una proposta di valore chiaro che colpisce sulle tue parole chiave più importanti. Questo dovrebbe essere 2-3 frasi al massimo. Potrai utilizzare questo come la base per la vostra meta descrizioni, elenchi di attività commerciali, ecc.

Se si cerca “i concessionari di automobili in Atlanta”, vedrete questo risultato:

Marca wirth parole chiave pertinenti

Come mescolare un marchio con parole chiave pertinenti per un business locale

Il titolo sito ha tre cose:

  • Il nome del business (“Jim Ellis Chevrolet”)
  • La piazza economica (“Atlanta”, più posizioni esatte)
  • Le parole chiave di destinazione di business ("nuovo & rivenditore di auto usate Chevy”)

Descrizione del sito evidenzia ulteriormente il business’ parole chiave di destinazione e la value proposition.

Scrivere queste giù per la propria attività prima di saltare alla fase successiva.

2. Compila i campi di SEO per i prodotti

La seconda cosa che vorrà fare è quello di riempire tutti i dettagli rilevanti di SEO per il tuo negozio e dei suoi prodotti.

In Ecwid, si possono trovare questi dettagli andando a Catalogo → Prodotti → Modifica scheda → SEO prodotto.

Qui, è possibile modificare il titolo del prodotto e la descrizione meta.

Descrizione Meta di Ecwid

Il pannello ‘SEO’ a memorizzare le impostazioni Ecwid consente di modificare il titolo e meta description per ogni pagina

Oltre al nome del prodotto, si vuole sia il titolo e descrizione meta per contenere le parole chiave target pure.

Se vendi fiori per matrimoni locali, si potrebbe usare qualcosa di simile:

Titolo: Rose centrotavola matrimonio per matrimoni a Atlanta
Meta Description: Rose centrotavola matrimonio e rosa allestimenti floreali per matrimoni Atlanta

Il vostro obiettivo dovrebbe essere quello di indirizzare tutte le possibili parole chiave long-tail (io.e. le parole chiave con 3 o più parole) combinazioni. Se qualcuno cerca “rose composizioni floreali di nozze in Atlanta”, il vostro sito ha la possibilità di mostrare in su perché hai utilizzato queste parole chiave sulla tua pagina del prodotto.

Saperne di più: Manuale Meta Tag: un Modo Semplice per una Migliore SEO Ora Nel Tuo Negozio

3. Aggiungere una mappa del sito

Una ‘mappa del sito’ è una lista di tutti i link sul tuo sito web – una “mappa” del tuo sito per i robot dei motori di ricerca.

Per esempio, qui è un pezzo di mappa del sito di Ecwid:

Mappa del sito Ecwid

Un esempio di una mappa del sito utilizzata da Ecwid

Sitemaps rendere più facile per i motori di ricerca di eseguire la scansione e indicizzare il tuo sito web. Il più semplice il sito è a strisciare, i motori di ricerca più veloci possono scoprire le pagine e classificarli.

L'aggiunta di una mappa del sito per il tuo negozio Ecwid è facile - basta installare il Sitemap Generator all'applicazione di creare la mappa del sito in minuti.

4. Aggiungi il tuo sito a Google Webmaster

Google Webmaster (o ‘Webmaster Console’) è uno strumento per proprietari di siti web per ottenere una migliore informazione di ricerca di visibilità sui loro siti.

Anche se non migliorerà direttamente la vostra classifica del sito, si può dire quali query che stai classifica per, se ci sono eventuali problemi che strisciano con il tuo sito, e cosa si può fare per migliorare la vostra presenza di ricerca.

Seguire le istruzioni aggiungere il tuo sito per i webmaster.

Una volta generato il tuo sito, si può anche aggiungerlo alla console Webmaster. In questo modo sarà più facile per Google per indicizzare il tuo sito.

5. Utilizzare i nomi di prodotti SEO-friendly e descrizioni

Quando si aggiunge un prodotto al tuo negozio, assicurarsi che il nome del prodotto e la descrizione sono SEO-friendly.

Cosa intendo quando dico “SEO-friendly”?

Tre cose:

  • Il nome del prodotto / descrizione dovrebbe avere parole chiave pertinenti.
  • Le parole chiave devono essere collocati in corrispondenza o vicino all'inizio.
  • Il contenuto deve essere originale.

Mettiti nei panni di un cliente. Pensate a come potrebbero trovare un prodotto online.

Se vendi router WiFi, i clienti potrebbero trovare i vostri prodotti attraverso uno di questi mezzi (tramite i motori di ricerca):

  • Fare una ricerca di una marca o di un prodotto nome specifico (come “Netgear router wifi” o “Dual band router WiFi Netgear N600”)
  • Fare una ricerca di una categoria di prodotto (come “recensioni WiFi Router” o “Miglior router wifi”)
  • Fare una ricerca di una parola chiave generale, che alla fine li porta alla pagina del prodotto (come “Come migliorare la velocità Wifi”).

Idealmente, il nome del prodotto e la descrizione devono soddisfare tutti questi tipi di ricerche. Si dovrebbe avere il nome del prodotto e categoria di prodotto nel titolo del prodotto.

La vostra descrizione del prodotto dovrebbe includere alcune parole chiave relative al prodotto e vantaggi e le caratteristiche che gli utenti potrebbero cercare.

Nel caso di cui sopra, una persona che cerca di “Migliorare la velocità di connessione Wi-Fi” potrebbe essere detto di comprare un nuovo router.

Inoltre, utilizzare contenuti originali, ove possibile,, tra cui scrivere i propri descrizioni dei prodotti e prendendo la propria foto del prodotto.

Potete trovare tonnellate di grandi esempi di nomi di prodotti SEO-friendly e descrizioni su Amazon:

Amazon annunci di prodotto

Utilizzare elenchi di prodotti di Amazon per trarre ispirazione per le descrizioni dei prodotti SEO-friendly

Basta fare attenzione a non sovraccaricare la descrizione con le parole chiave. Il vostro obiettivo primario dovrebbe essere ancora sul attraente per le persone reali, Non cercare bot dei motori.

6. Avere gli URL semplificati

hash, punti esclamativi, personaggi speciali – tutte rendere gli URL difficili da leggere e indice da bot dei motori di ricerca. Evitare l'uso di tali caratteri negli URL.

Se si utilizza Ecwid, si ha la possibilità di attivare gli URL semplificati per il tuo sito.

Facendo questo richiederà gli URL da ‘sporca’…

vecchia url

…pulire:

url pulito

7. Essere mobile-friendly

Non l'esecuzione di un sito web mobile-friendly è una delle peggiori cose che puoi fare per il tuo sito web in termini di SEO. Google ha detto lo stesso webmaster senza mezzi termini: impatti mobili-friendly la vostra classifica.

Per fortuna, se si sta utilizzando Ecwid, questo problema è curato per voi. Il tuo negozio è mobili-friendly incorporato.

Se stai usando un Ecwid Starter Sito, sarà anche per i dispositivi mobili di default.

8. Raccogliere recensioni da parte dei clienti

Infine, fare in modo che si sta raccogliendo recensioni da parte dei clienti. Non solo recensioni aiutare i clienti a prendere decisioni, ma anche migliorare la vostra SEO aumentando la quantità di contenuti pertinenti sulla pagina.

Ulteriori, recensioni appaiono nei risultati di ricerca, migliorando ulteriormente i tassi di click-through dai motori di ricerca.

È possibile utilizzare una serie di strumenti per acquisire e visualizzare le recensioni sul vostro negozio Ecwid. Ecco un breve elenco di alcuni di questi strumenti per la raccolta recensioni.

Questo si occupa di SEO on-page. Nella prossima sezione, vi mostreremo come migliorare il vostro elenco di attività commerciali per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca locali.

Segnali ‘My Business’

I motori di ricerca profondamente a cuore mostrando solo i risultati più pertinenti ai propri utenti. Se qualcuno cerca “i concessionari di automobili” in Atlanta, Google e Bing vogliono mostrare loro risultati vicino alla loro posizione, Non a Boston.

Questo è il motivo per cui è fondamentale che si condividono le informazioni rilevanti con i motori di ricerca. È necessario comunicare a Google e Bing esattamente dove ti trovi, ciò che si vende, e che ora siete aperti.

Insieme, questi fanno segnali ‘My Business’ a livello SEO locali.

1. Creare una pagina di business

Sia Google e Bing rendono facile per le aziende di condividere le informazioni rilevanti su se stessi. Il programma di Google si chiama ‘I miei affari’, mentre Bing è chiamato ‘Bing Luoghi’.

Registrati per entrambi i programmi seguendo gli URL di cui sopra. Dare priorità Google My Business (‘GMB’ in breve) dal momento che Google domina il mercato della ricerca.

Ti verrà chiesto di compilare una serie di dettagli quando si crea questa pagina, quali indirizzo, il numero di telefono, sito web, ecc.

Google My Business

Assicurarsi di compilare tutti i dettagli con precisione

Il nome, indirizzo e numero di telefono (‘NAP’ nella terminologia SEO) sono cruciali. Si dovrebbe usare lo stesso PAN su ogni sito e directory come Yelp, Pagine Gialle, ecc.

Un alto “NAP consistenza” dice a Google che la vostra attività è legittimo e, quindi,, è di grado più elevato.

Poche altre cose di base da tenere a mente quando si sta creando la pagina della tua attività:

  • Assicurati di inserire il tuo indirizzo preciso. Assicurarsi inoltre che la posizione di mappa marcatore è accurata. Google invia una mail a questo indirizzo per verificarlo.
  • Aggiungi un link al tuo sito web. Se non si dispone di un sito web, uso gratuito Ecwid Starter sito.
  • Utilizzare un numero di telefono di lavoro. La gente deve essere in grado di raggiungere voi a questo numero.
  • Aggiungere le ore di lavoro / orari di apertura.
  • Aggiungere una descrizione dell'attività.

Se si compila in tutte queste informazioni, avrete un elenco come questo, quando qualcuno cerca una parola chiave pertinenti su Google:

carta di Google My Business

La tua inserzione verrà visualizzato nei risultati di ricerca

Questo copre le basi. Oltre a questi, ci sono alcuni suggerimenti avanzati ci copriamo di seguito.

2. Utilizzare le categorie di destra e gli attributi

Nella pagina elenco principale, si ha la possibilità di aggiungere le categorie per il tuo business.

Google My categorie di business

È possibile aggiungere una categoria addizionali primarie e diverse che descrivono il tuo negozio online

Almeno, si dovrebbe avere una sola ampia categoria che descrive con precisione il vostro business.

È possibile aggiungere categoria addizionali per aiutare Google a capire meglio il vostro business e dei suoi prodotti. Tuttavia, fare in modo che queste categorie supplementari decompongono giù di specificità, no sopra.

Per esempio, se si esegue una pizzeria, la categoria principale dovrebbe essere “Pizza da asporto”. La categoria aggiuntiva, tuttavia, non dovrebbe essere “Takeaway italiano”. Pizza, essendo italiano, è automaticamente coperto dalla cucina ‘italiana’.
Invece, provare ad aggiungere servizi aggiuntivi offerti. Se si offrono consegna e cenare-in lungo con asporto, aggiungere “Pizza a domicilio” e “Ristorante pizzeria”.

Non esagerare con questo. Limitarsi a 5 categorie al massimo.

Oltre categorie, è anche possibile comunicare a Google sugli attributi tuo business’. Questo è di nuovo accessibile sulla pagina di modifica e include diverse opzioni come le funzioni di accessibilità, servizi, ecc.

Attributi

Gli attributi vengono visualizzati nella tua inserzione e aiutano i clienti locali a capire quali servizi offrite

Essere onesti qui e scegliere solo gli attributi più accurati. Non farlo sarà solo portare a clienti delusi.

3. Aggiungi foto rilevanti

Immagini stanno rapidamente diventando una grande parte dei vostri elenchi di attività commerciali su Google. Sulle informazioni dell'attività, c'è anche un'intera sezione dedicata alle immagini del business.

Foto in Google My Business

Aggiungere immagini relative per dare ai clienti un'idea di che tipo di attività si è

Almeno, si dovrebbe avere le immagini di base di identità - una foto di copertina, logo, ecc.

Al di là di questo, è anche possibile includere le immagini del business’ esterna, interno, prodotti, e le persone che vi lavorano. Fondamentalmente, le altre immagini si possono avere, il migliore.

4. Crea Google messaggi

Google Messaggi è un nuovo servizio dove gli utenti possono creare proprio contenuti su Google, che verrà visualizzato nella parte superiore della pagina quando qualcuno cerca per il loro nome.

Google I post non sono destinate ad essere post del blog. Per uno, scompaiono entro una settimana.

Così, invece di contenuti sempreverdi, siete incoraggiati a condividere le informazioni tempestive e pertinenti in messaggi: nuove promozioni, un evento, ecc.

Google Messaggi è ancora una nuova caratteristica che non è diventato ampiamente disponibile fino a giugno 2017. Leggi questo articolo per ottenere un breve resoconto.

È possibile creare messaggi direttamente dal tuo cruscotto GMB. Seguire le istruzioni in questa pagina per iniziare.

5. Incoraggiare le persone a lasciare recensioni

Recensioni può creare o distruggere la tua inserzione nei risultati di ricerca. Il tuo giudizio complessivo (come determinato da tue recensioni) si presenta ben visibile quando qualcuno fa una ricerca locale.

Recensioni su Google My Business

Valutazioni e numero totale delle opinioni appaiono ben visibile nei risultati di ricerca locali

Quando qualcuno in realtà fa clic su questo ‘pacchetto’ di link (chiamato “Local Pack”), le recensioni dominano la lista. Ottenere altre recensioni, quindi, è fondamentale per ottenere un miglior posizionamento.

Ci sono diversi modi per incoraggiare le persone a lasciare recensioni:

  • Rendere più facile lasciare recensioni includendo istruzioni esplicite. Non date per scontato che i vostri clienti sanno come ottenere il loro senso intorno motori di ricerca.
  • Ora la domanda giusta. Non inviare la richiesta troppo presto dopo un acquisto; sembrerà troppo opportunista. Non indugiate troppo a lungo sia; le persone sono suscettibili di dimenticare di te. Il tempo è tale che la vostra attività è fresco nella mente dei vostri clienti.
  • Utilizzare la domanda di riesame nella tua email. Se stai catturando le email dei vostri clienti, si dovrebbe includere la richiesta di revisione via e-mail ‘benvenuto’ per i nuovi clienti.

Non usare mai false recensioni o recensioni Scrivi te. Google è abbastanza intelligente per fiutare le frodi.

Non chiedere ai clienti di lasciare recensioni utilizzando il vostro iPad quando fanno acquisti nel vostro negozio di mattoni e malta o. Google può individuare troppe recensioni dalla stessa bandiera IP e forza li.

Anche, tenere a mente che non è possibile eliminare i commenti degli Google My Business. Fate attenzione a chi si chiede per le recensioni.

La gente prima lasciare recensioni negative se sono infelici di quelli positivi se sono soddisfatti. Per evitare feedback ingiustamente bassi, follow-up i vostri clienti felici intensamente – dire, persone che hanno facevano la spesa da voi più volte o hanno altri segnali esperienza positiva (ti abbiamo seguito sui social media, condiviso la tua pagina, lasciato un commento nel tuo negozio online, ecc).

Che legame si dovrebbe inviare ai clienti di ottenere recensioni su Google My Business?

Le mie lavoro

Google il vostro nome di affari, quindi fare clic su ‘Scrivi una recensione’ per ottenere un link

Quando si preme questo tasto, l'URL cambierà e vedrete una finestra di pop-up come questo:

Utilizzare questo URL per raccogliere recensioni

Utilizzare questo URL per raccogliere recensioni

È possibile copiare e incollare l'URL e inviare ai tuoi clienti per raccogliere recensioni.

altri segnali

Come abbiamo visto in precedenza, ci sono una serie di altri componenti off-site che contribuiscono al vostro successo SEO locale.
Brevemente, ciò comprende:

  • Aggiungere il tuo sito alle directory aziendali locali e siti web come Manta, Guaire, ecc. Utilizzare lo stesso indirizzo e numeri di telefono, come la tua inserzione GMB. Questo si chiama costruzione “citazioni”.
  • Chiedi blogger locali, siti web, giornali, ecc. di link al tuo sito, soprattutto in pagine quali “Miglior X nella città di Y”.
  • Condividi il tuo sito web link sui social media.
  • costruire a ritroso per il tuo sito.
  • Creare contenuti di valore per attirare i clienti.

Per ora, ottimizzazione SEO on-page e segnali ‘My Business’ andrà un lungo cammino verso il miglioramento la vostra classifica.

Plus, dal momento che questi sono facili da fare, affrontando questi primi sarà molto meno risorse rispetto di intraprendere una campagna SEO costoso.

classifiche Happy!

Maggiori informazioni sull'argomento: 15 Idee pratiche per la promozione di una piccola impresa a livello locale

Circa l'autore
Jesse is the Marketing Manager at Ecwid and has been in e-commerce and internet marketing since 2006. He has experience with PPC, SEO, conversion optimization and loves to work with entrepreneurs to make their dreams a reality.

Stay up to date!

Get free e-commerce tips, news and inspiring ideas delivered directly to your inbox

Leggere anche