Salve. Il contenuto del nostro blog è stato tradotto in maniera automatica per vostra convenienza. Scusateci se, occasionalmente, le traduzioni sono di scarsa qualità.
Come trovare distributori per il tuo prodotto
Posted febbraio 9, 2018 da Jesse Ness, Ecwid Team

Come trovare distributori per il tuo prodotto

Hai creato un grande prodotto nuovo e non vedo l'ora di farlo prima che i clienti. Hai già iniziato un negozio online e stabilito una presenza su importanti mercati. Il passo successivo è quello di ottenere il prodotto in tanti negozi al dettaglio come possibile.

Per fare questo, è necessario l'aiuto di un distributore. I distributori lavorano con i rivenditori e ottenere il prodotto nei negozi in tutto il paese. Il partner giusto può aumentare notevolmente le vendite e aiutarti a raggiungere mercato non sfruttato.

Questo articolo vi aiuterà a trovare i distributori perfetti per il vostro prodotto.

Perché usare Distributori?

La prima cosa che dovete capire è il ruolo dei distributori svolgono nella vendita al dettaglio e il valore che aggiungono.

Un distributore è essenzialmente un grossista che le scorte di un gran numero di prodotti e li vende ai dettaglianti. Invece di trattare con ogni fornitore del prodotto singolarmente, un rivenditore può negoziare un singolo affare con il distributore e ottenere l'accesso a una gamma di prodotti.

Per i rivenditori, il valore è chiaro. Trattare con un distributore li salva dal peso della scelta dei prodotti e negoziare con decine di produttori. In molti casi, i distributori potranno anche ritirare i prodotti invenduti, estendere il credito, e aiutare i rivenditori a vendere di più.

Per i produttori e creatori di prodotti come te, distributori offrono un facile accesso a una rete di rivenditori. Invece di affrontare centinaia di negozi diversi, è possibile negoziare un accordo con un unico distributore. Il distributore sarà poi lavorare per ottenere il vostro prodotto collocato in negozi al dettaglio che comprano da esso.

Inoltre, distributori assumere la responsabilità di stoccaggio e spedizione dei prodotti da voi. Invece di imballaggio e spedizione tutto da soli, si può semplicemente vendere il prodotto al distributore che, a sua volta, li spedirà ai rivenditori.

Se vi preoccupate per raggiungere più clienti e ottenere l'accesso ai mercati lucrativi, ti consigliamo di utilizzare i distributori. Tuttavia, come si vedrà di seguito, potrebbe non essere necessario in alcuni casi i distributori.

Avete bisogno di Distributori?

Prima di iniziare la ricerca, è necessario capire se si è nemmeno necessario distributori. Questo non sarebbe stata una domanda in epoca pre-internet. Tuttavia, nel momento in cui vende direttamente ai clienti è più facile che mai, la necessità per i distributori non è sempre chiara.

In generale, ci sono diversi modi per vendere i vostri prodotti:

  • Vendere direttamente ai clienti attraverso il proprio negozio (fisico o on-line)
  • Vendere direttamente ai clienti attraverso un mercato come Amazon
  • Vendita ai negozi al dettaglio (come WalMart) che poi vendere ai clienti
  • Vendita ai distributori che poi vendono ai negozi al dettaglio

Gli intermediari più ci sono tra voi e il cliente, minore è il margine di profitto. Si potrebbe fare $5 su un $10 prodotto se si vende direttamente ai clienti. Come si aggiungono altri intermediari – un rivenditore, un distributore – prenderanno il loro taglio e mangiano i tuoi profitti.

Per capire se avete bisogno di questi intermediari o se si può vendere direttamente ai clienti, è necessario considerare quanto segue:

Vostra categoria di prodotto

Non ogni prodotto fa bene online. Per esempio, cibo e bevande, un trilioni di dollari in linea di mercato, costituiscono una piccola parte delle vendite di e-commerce.

Questo grafico mostra la distribuzione dei ricavi e-commerce tra le varie categorie di prodotti (Fonte)

Questo grafico mostra la distribuzione dei ricavi e-commerce tra le varie categorie di prodotti (Fonte)

Se il prodotto è deperibile, difficile da trasportare, ha bisogno di essere vissuto o ha limitato la domanda on-line, si vorrà vendere tramite negozi fisici. E per raggiungere questi negozi, ti consigliamo di utilizzare un distributore.

I clienti target

La chiave per le vendite è quello di essere dove sono i clienti. Se i vostri clienti target non acquisti presso negozi al dettaglio, non hai motivo a patrocinare loro sia.

Di solito, Se i clienti sono più vecchi e meno tech-savvy, si vorrà indirizzare negozi fisici.

La domanda online

Quanto è forte la corrente di domanda on-line per il vostro prodotto? Un modo semplice per misurare questo è quello di controllare la concorrenza su un grande retailer come Amazon. Se si dispone di un certo numero di prodotti concorrenti, probabilmente significa che non v'è la domanda dei clienti.

Un'altra tattica è quella di trovare il volume di ricerca per il prodotto utilizzando uno strumento come SearchVolume.io Se un gran numero di persone per cercare la parola chiave del prodotto, c'è una buona probabilità alcuni di loro si trasformano in acquirenti.

Questa schermata mostra il volume di ricerca mensile per tre diverse parole chiave correlate di scarpe

Questa schermata mostra il volume di ricerca mensile per tre diverse parole chiave correlate di scarpe

capacità produttive

Quando si vende direttamente ai clienti, si può prendere i prodotti dal mercato nel caso in cui si esegue in eventuali problemi di approvvigionamento. distributori, tuttavia, si aspettano di avere un volume sufficiente per soddisfare le esigenze dei rivenditori.

Se non siete sicuri delle vostre capacità produttive, si potrebbe desiderare di attenersi ai vostri canali posseduti inizialmente.

I rivenditori di destinazione

La grande distribuzione come Wal-Mart, offerte di inchiostro spesso Costco o di destinazione direttamente con i produttori. i rivenditori non-catena, tuttavia, di solito evitare di trattare direttamente con i produttori, in quanto aumenta la loro oneri amministrativi.

Se il vostro target di mercato è per lo più grande distribuzione, si può pensare di affrontare direttamente. Se si tratta per lo più piccoli negozi, si dovrà passare attraverso un distributore.

Una volta che hai capito che non effettivamente bisogno distributori, si può fare per trovare quello giusto per i vostri prodotti.

Trovare distributori per il vostro prodotto

Il distributore non è solo una società di vendere i vostri prodotti a. Si tratta di un partner nella vostra azienda la crescita. Raccogliendo il distributore giusto è fondamentale per il successo a lungo termine.

Ci sono un certo numero di modi in cui puoi trovare distributori per il prodotto:

Associazioni di commercio

La maggior parte delle industrie hanno le associazioni di categoria locali in cui i produttori, rivenditori, e distributori possono venire insieme. Questa dovrebbe essere la prima tappa del vostro viaggio alla ricerca di un partner di distribuzione.

Negli USA, il Associazione Nazionale Grossisti (NAW) propone una lista di capitoli regionali e locali di diverse associazioni di categoria. Usare questo per trovare distributori che servono il vostro settore e regione.

Marketing Mentor ha un altro elenco di associazioni di categoria per diversi settori industriali. Trovare un'associazione che serve il vostro settore e diventare un membro.

Una volta che si entra in un'associazione di categoria, cercare di trovare come gli altri produttori vendono i loro prodotti. Ciò che i distributori Usano? Ciò che i mercati fanno bersaglio? Che tipo di risultati ottengono dai loro sforzi?

Nella maggior parte delle industrie, ci saranno le migliori pratiche, giocatori collaudati, e canali prestabiliti. L'adozione di queste best practice è consigliato per qualsiasi nuovo operatore.

Fiere

Un altro modo per trovare partner distribuzione è quello di frequentare fiere che prendono di mira il vostro settore. Una grande fiera può riunire centinaia di distributori e produttori sotto lo stesso tetto. Assistere si può dare una rapida idea del paesaggio di distribuzione, Opzioni disponibili, e le best practice del settore.

AbsoluteExhibits ha un calendario fieristico che copre le principali mostre in diversi settori industriali.

Utilizzare il calendario fieristico per trovare spettacoli che coprono il vostro settore

Utilizzare il calendario fieristico per trovare spettacoli che coprono il vostro settore

ExpoDatabase ha un elenco più completo delle fiere, anche se molti di questi sono piccoli spettacoli destinati a mercati locali.

Come con le organizzazioni di categoria, cercare di interagire con altre aziende del settore (concorrenti preferibilmente nondirect). Capire che i distributori sono migliori, quali sono le loro esigenze, e che tipo di risultati che ottengono. Cercare di ottenere un rinvio o un'introduzione. Buon passaparola conta molto in questa decisione.

directory all'ingrosso

Un grossista è essenzialmente il lato rivolto dettaglio di un distributore. Ci sono un sacco di directory dove si possono trovare i grossisti che coprono il vostro settore. Mentre di solito sono posizionati verso i rivenditori, saranno felici di sentire da parte dei produttori che vogliono lavorare con loro.

WholesaleCentral.com ha una buona lista di grossisti attraverso diversi mercati verticali.

Cerca su WholesaleCentral per trovare distributori all'ingrosso che coprono la vostra categoria di prodotto

Cerca su WholesaleCentral per trovare distributori all'ingrosso che coprono la vostra categoria di prodotto

Di Ricerca Di Google

Quando gli approcci precedenti non riescono, si può ripiegare su buona ‘ol Google.

Ricerca per parole chiave come il seguente:
[categoria di prodotto] distributori
[categoria di prodotto] distributori in [Mercato locale]

Potrai trovare di solito grossisti e distributori che copre il vostro settore in cima ai risultati di ricerca. Entra in contatto con loro e chiedere informazioni sui loro requisiti, termini e risultati.

Social networks

Infine, si può sempre rivolgersi ai social media - Facebook, LinkedIn, blog, forum, ecc. - per trovare i distributori. Trova gruppi su Facebook, LinkedIn o forum che riguardano il vostro settore. Chiedi come altro prodotto creatori trovato distributori e quali erano i loro risultati come.

Come valutare Distributori

Semplicemente ottenere un elenco dei distributori non è sufficiente; si hanno anche per fare in modo che siano la giusta misura per il tuo business.

Inizia con la creazione di un elenco delle proprie esigenze. Comprendere a fondo che tipo di attività che si desidera eseguire, le tue capacità, e gli obiettivi – sia a lungo termine ea breve termine.

Una volta che hai capito questo fuori, sviluppare un profilo “ideale” distributore sulla base di questi requisiti. Questo dovrebbe essere basata su:

  • dimensione del distributore: Si desidera lavorare con un distributore che può ospitare la vostra attività senza ignorarlo. Se il distributore è estremamente grande, si potrebbe non ottenere l'attenzione le esigenze aziendali.
  • distributore competenza: Un distributore di impiego generale potrebbe funzionare bene per prodotti generici. Se il prodotto richiede la conoscenza di nicchia per vendere, tuttavia, si vorrà un distributore con comprovata esperienza. Per esempio, se hai messo in vendita una nuova moto rivoluzionaria, si vorrà distributori in grado di comprendere gli aspetti commerciali e tecnici delle moto a fondo.
  • obiettivi e valori aziendali: Scegliere un distributore che si allinea con i vostri obiettivi e valori. Se si desidera lavorare con piccoli negozi e concentrarsi sulla crescita sostenibile, scegliere un distributore che dà la priorità di questi obiettivi. Se si desidera entrare in big-box rivenditori e sbloccare i profitti esponenziali, scegliere di conseguenza.

Cercare il distributore su siti come BBB.org e Google per vedere ciò che gli altri pensano di loro

Cerca il distributore su siti come BBB.org e Google per vedere ciò che gli altri pensano di loro

Una volta che hai capito le vostre esigenze, iniziare valutando distributori sui seguenti fattori:

  • stabilità Affari: Come stabili sono le finanze e le operazioni del distributore? Ha una storia di pagamenti puntuali? Quanto tempo è stato in attività?
  • competenza vendite: Un buon distributore avrà una forte forza di vendita. a valutare delle dimensioni del loro team di vendita (vendite sia all'interno che all'esterno), come generare contatti, e vendite complessive vs. dimensione del team di vendita.
  • le capacità di marketing: Chiedere come il distributore commercializza la propria attività ai potenziali rivenditori. Quali canali vuol usa? Lo fa ogni marketing online? Se sì, valutarlo per la qualità, competenza, e risultati.
  • La conoscenza del mercato: Come si comporta il distributore conosce il mercato locale? Ha conoscere tutti i principali rivenditori del mercato e il tipo di prodotti che portano? Un buon distributore dovrebbe avere una conoscenza dentro-fuori delle condizioni del mercato locale.
  • La gestione dell'inventario & la logistica: Come fa il distributore di gestire l'inventario? Quanto sono grandi i suoi magazzini? Ha a una propria flotta per la spedizione? Se sì, Qual è la dimensione della flotta? Quali altri partner logistici La usa?
  • Gestione: Che tipo di personale fa il distributore ha? Ha a manager professionisti e pratiche manageriali in atto? Qual è il fondatore(s)’Ed esperienza?
  • In forma: Ha il distributore allinearsi con le vostre aspettative? Si colloca nel vostro profilo ideale distributore? Valutare il distributore su tutto questo importante fattore di – calzata.

Fare questo esercizio vi aiuterà a trovare i distributori che possono trarre beneficio vostro business nel lungo periodo.

L'unica cosa che dovete fare è quello di convincerli a lavorare con voi.

Come ottenere Distributori a lavorare con voi

Mentre si valutano i distributori per la misura e la competenza, i distributori potranno anche valutare la vostra attività. distributori efficaci non vogliono lavorare con un qualsiasi fornitore. Vogliono di collaborare con le aziende di comprovata domanda di prodotto, vendita, e l'efficacia.

Ci sono alcune cose che puoi fare per convincere i distributori a lavorare con voi:

  • dimostrare la conoscenza: Mostra che si capisce il proprio mercato così come gli obiettivi del distributore. Sviluppare il vostro passo lungo gli obiettivi di business del distributore e approccio al mercato.
  • la domanda dei clienti Visualizza: Dimostrare che non ci sia reale la domanda dei clienti per il tuo prodotto. Il modo migliore per farlo è quello di mostrare i dati di vendita dal proprio negozio online. Se non, utilizzare i dati da rivenditori e mercati esistenti.
  • Sviluppare un marchio: I distributori vogliono lavorare con le imprese che si prendono e il loro marchio sul serio. Un marchio forte – nel design, copia, presenza, e l'esperienza del cliente – lascerà grande impressione su di distributori come fa sui vostri clienti.
  • Mostra intento: I distributori non vogliono lavorare con un “hobbisti” che potrebbe lasciare l'azienda se il gioco si fa duro. Dimostra che si è pronti per il lungo raggio, dimostrando il vostro investimento (in tempo e denaro) nel business.
  • ottenere rinvii: Se è possibile ottenere un rinvio o un'introduzione da parte di qualcuno il distributore di fiducia – come ad esempio un partner esistente – diventerà molto più facile trovare un accordo.

Pensate a questo come di incontri in cui entrambe le parti valutano l'un l'altro per la giusta misura. Una volta trovato qualcuno che vuole lavorare con quanto si desidera lavorare con loro, sai che hai trovato la giusta distribuzione socio.

Mentre si continua la ricerca per il distributore giusto, non dimenticare di creare un negozio online e iniziare a fare le vendite. Anche se non la priorità canali online, la prova di vendite e la domanda dei clienti renderà molto più facile per ottenere prelevati da un distributore top.

Avete mai lavorato con un distributore? Qual è stata la tua esperienza come? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Circa l'autore
Jesse is the Marketing Manager at Ecwid and has been in e-commerce and internet marketing since 2006. He has experience with PPC, SEO, conversion optimization and loves to work with entrepreneurs to make their dreams a reality.